Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 15 LUGLIO 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Piemonte. Stanziati 2 mln per progetti destinati a pazienti psichiatrici non detenuti

Verrà così garantito il finanziamento nell’anno in corso per quei pazienti attualmente presenti nelle strutture detentive (gli ex ospedali psichiatrici giudiziari) di progetti terapeutico riabilitativi territoriali. Si tratta di progetti che avranno la durata di un anno e sono stati concordati con il magistrato competente 

18 GEN - Due milioni di euro finalizzati a progetti per accompagnare i pazienti psichiatrici giudiziari non detenuti. E’ quanto ha deliberato la giunta regionale del Piemonte dopo il protocollo d’intesa firmato a metà dicembre dal presidente Sergio Chiamparino e dall’assessore alla sanità Antonio Saitta con la Corte d’appello e la Procura generale della Corte d’appello di Torino. “Da lunedì - spiega l’assessore Saitta - la Regione Piemonte avvia il programma per la presa in carico sanitaria di pazienti psichiatrici non detenuti ovvero non sottoposti a misure di detenzione, in misure alternative alle residenze Rems ad esempio nelle loro stesse abitazioni o nelle comunità terapeutiche. Per fare questo, la Regione destina 2 milioni di euro alle aziende sanitarie del Piemonte”.

La somma consentirà il finanziamento nell’anno in corso per quei pazienti attualmente presenti nelle strutture detentive (gli ex ospedali psichiatrici giudiziari) di progetti terapeutico riabilitativi territoriali. Si tratta di progetti che avranno la durata di un anno e sono stati concordati con il magistrato competente caso per caso: “una alternativa all’invio in strutture detentive nella quale la Regione Piemonte crede fortemente" conclude Saitta.

 

18 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy