Quotidiano on line
di informazione sanitaria
15 SETTEMBRE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Piemonte. Il Mauriziano sarà il primo ospedale con tutti i servizi completamente on line

Ritiro referti di esami di laboratorio analisi, ritiro referti di esami radiologici e le immagini, pagamento ticket e prenotazione visite ed esami. All’ospedale di Torino basta un click. E  attraverso il sito www.regione.piemonte.it/sanita è possibile anche cambiare il medico di famiglia e gestire gli appuntamenti Prevenzione Serena.

20 GEN - Dal 21 gennaio l'Azienda Ospedaliera Mauriziano di Torino sarà il primo ospedale con tutti i servizi completamente on line (www.mauriziano.it). “Un mondo di servizi online per la tua salute”, è questo il motto del progetto che, su iniziativa del Direttore Generale dottor Silvio Falco e della dottoressa Silvia Torrengo (responsabile Sistemi Informativi) in collaborazione con il CSI Piemonte, mette a disposizione una serie di servizi sanitari che si possono utilizzare in modo facile e veloce sul sito.

Ritiro referti di esami di laboratorio analisi: si possono consultare e stampare i referti di laboratorio analisi da internet, senza dover tornare allo sportello. Il servizio è gartuito, facoltativo e permette di consultare rapidamente le informazioni in qualsiaisi momento della giornata. Per accedere è necessario farne richiesta allo sportello al momento dell'accettazione ed aver pagato il ticket, se non si è esenti.

Ritiro referti di esami radiologici e le immagini: per il ritiro valgono le stesse regole precedenti del ritiro referti di laboratorio e, in aggiunta, si possono “scaricare” anche le immagini degli esami radiologici (radiografie tradizionali, TAC, ecc.).


Pagamento ticket: si possono pagare on line il ticket sanitario con carta di credito, senza doversi recare presso gli sportelli bancari o i punti gialli dell'ospedale. Per effettuare il pagamento on line occorrono: codice fiscale del paziente, numero identificativo del ticket e carta di credito. E' poi possibile stampare la ricevuta di pagamento valida per la detrazione fiscale.

Prenotazione visite ed esami: si possono pagare on line le prestazioni ambulatoriali messe a disposizione dalle Aziende Sanitarie pubbliche di Torino e provincia sul SovracUp. Se si è già effettuata la prenotazione attraverso questo servizio, si possono visualizzare i dettagli, stampare i documenti, modificare o annullare l'appuntamento.

Inoltre su www.regione.piemonte.it/sanita è possibile usufruire anche dei servizi di cambio medico di famiglia e della gestione appuntamenti Prevenzione Serena.

Per utilizzare i servizi sanitari on line è necessario essere in possesso di credenziali imputabili (costituite da username, password e pin), rilasciate al richiedente sulla base di riconoscimento certo della sua identitàpresso gli appositi sportelli di un'Azienda Sanitaria. E' possibile accedere ai servizi anche se si è in possesso della tessera sanitaria con Carta Nazionale dei Servizi, attivata presso gli sportelli ASL abilitati. Presso l'ospedale Mauriziano è possibile ottenere le credenziali registrandosi allo Sportello 10, largo Turati 62 Torino, dalle ore 8,30 alle ore 15,30, dal lunedì al venerdì. In caso di furto o smarrimento delle credenziali, è possibile richiedere l'immediata disabilitazione rivolgendosi allo sportello di un'Azienda Sanitaria.

20 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy