Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 22 NOVEMBRE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Asl Biella. Annalisa Piazza è la nuova ostetrica sul territorio

Ha sostituito una collega andata in pensione. Annalisa Piazza vanta 30 anni di esperienza sempre al fianco delle donne. Con il nuovo incarico si occuperà di aspetti che vanno dalla gravidanza alla cura di sé: assistenza e cura a 360 gradi.

26 APR - L’Asl di Biella consolida sempre di più il sostegno sul territorio anche sul fronte ostetrico. Nel distretto 2 di Cossato è in servizio già da febbraio scorso una nuova ostetrica territoriale che si va ad integrare alle altre due unità già presenti. Annalisa Piazza ha sostituito una collega andata in pensione e svolge con regolarità servizio dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 15,30 tra Cossato, Valle Mosso e Ponzone.

Piazza vanta una esperienza trentennale alle spalle nel settore ostetrico sempre al fianco delle donne. Ha iniziato in consultorio a Ciriè, dove si è fermata per due anni, 13 anni trascorsi presso l’ospedale di Gattinara e poi altri 16 vissuti nel reparto di ginecologia e ostetricia a Biella. “Una risorsa – commenta la Asl di Biella in una nota - che conosce bene le dinamiche ospedaliere e che contribuirà a sviluppare l’interazione ospedale-territorio”.

Un ruolo, quello dell’ostetrica che opera a livello territoriale, che – spiega la Asl di Biella, “si è sempre più consolidato nel tempo con attività di sostegno che spaziano su più ambiti. Non solo la possibilità di seguire le gravidanze fisiologiche che rispettano gli standard previsti dalla norma, ma una attività che si snoda lungo tutto il percorso nascita. Dall’attesa al lieto evento; è un ‘cammino’ costellato di svariate attività: corsi di accompagnamento alla nascita, ma anche una assistenza attenta nel post partum e durante la fase di allattamento. Un vero punto di riferimento per la cura del neonato fino ai tre anni di vita con uno spazio dedicato al tempo stesso al nucleo familiare. È infatti essenziale costruire le basi per garantire il miglior legame madre-bambino – padre”.

26 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy