Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 21 SETTEMBRE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Asl To3. Inaugurata la nuova sede del Centro di salute mentale di Torre Pellice

La nuova sede presenta vantaggi sia di tipo logistico che clinico. Il servizio, diretto dal Dr. Emanuele Fontana, sarà infatti a diretto contatto con tutti i servizi specialistici ambulatoriali, diagnostici e distrettuali presenti nel presidio. Questo permetterà di fruire nel modo migliore delle consuete collaborazioni.

04 LUG - E’ stata inaugurata la nuova sede del Centro di Salute mentale del Distretto Val Pellice all’interno del Presidio sanitario di Torre Pellice. “Si è reso infatti possibile – spiega l’Asl TO3 in una nota - trasferire nei giorni scorsi il Servizio nei nuovi locali più ampi e funzionali dei precedenti, abbandonando la precedente collocazione del Servizio che era situata in Viale De Amicis a Luserna San Giovanni in un immobile con notevoli barriere architettoniche, nel quale i servizi erano ripartiti su tre piani senza ascensore e fuori della rete dei trasporti pubblici locali”.

La nuova sede al 1° piano del Presidio di Torre Pellice presenta, secondo la Asl, non soltanto vantaggi di tipo logistico ma anche clinico: “Infatti il servizio, diretto dal Dr. Emanuele Fontana sarà ora a diretto contatto con tutti i servizi specialistici ambulatoriali, diagnostici e distrettuali presenti nel presidio, potendo in tal senso fruire molto meglio di prima delle consuete collaborazioni a vantaggi dei pazienti in carico”.

“Abbiamo davvero apprezzato la sensibilità dimostrata dalla nostra Direzione ASL nei confronti della Salute Mentale; con questa nuova sede di oltre 300 mq. la funzionalità del servizio fa un notevole passi avanti”, sottolinea il dr. Enrico Zanalda Direttore del Dipartimento di Salute mentale dell’Asl TO3.


Presenti all’inaugurazione fra gli altri il Vescovo di Pinerolo Mons. Piergiorgio Debernardi, il Presidente della Diaconia Valdese Giovanni Comba, il Sindaco di Torre Pellice Marco Cogno, il Direttore del Distretto Lorenzo Angelone, gli operatori dei servizi di salute mentale e quelli che hanno lavorato alla messa a punto dei nuovo locali, ad iniziare dal Servizio Tecnico diretto dall’Ing Olivia Parigi.

Al riguardo nell’anno 2015 sono afferite al centro di Salute Mentale del Distretto Val Pellice 529 persone, per 415 delle quali si è reso necessaria la presa in carico con un progetto terapeutico riabilitativo, in gran parte dei casi attualmente in corso.

Più in generale “il trasferimento del CSM del distretto Val Pellice nel presidio di Torre rientra in un progetto più ampio di riordino dei servizi locali con l’obiettivo di rendere più razionale l’utilizzo dei servizi stessi da parte dei pazienti e nel contempo valorizzare ed utilizzare appieno il Presidio sanitario; in questo caso abbiamo riaperto un’area inutilizzata da tempo – afferma il dr. Flavio Boraso, Direttore Generale dell’Asl TO3 - pochi mesi orsono avevamo iniziato questo percorso aprendo nel Presidio la nuova sede del Servizio Dipendenze – SERD ora è la volta del  Centro di salute Mentale e prossimamente lo sarà per il  punto di accesso socio-sanitario PASS , servizio svolto in collaborazione con i Comuni ed il Consorzio CISS, che da Luserna San Giovanni verrà altresì trasferito nel Presidio; per consentire l’arrivo e la sistemazione al meglio dei nuovi servizi si è reso necessario  riordinare gli spazi all’interno del Presidio stesso nonché effettuare attraverso la ristrutturazione e l’adeguamento di tutti i locali che ospitano i nuovi servizi al fine di assicurare a tutti la necessaria funzionalità e comodità per pazienti ed operatori”.

04 luglio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy