Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 17 MAGGIO 2022
Piemonte
segui quotidianosanita.it

L’Aou Maggiore di Novara in gara nella finale dell’European Clearing & Hygine Awards 2017

Nel corso dell’anno 2016 l’ospedale ha predisposto un progetto per celebrare la Gornata mondiale per l’igiene delle mani”. Il progetto è stato presentato all’European Cleaning & Hygiene Awards 2017 ed è stato selezionato tra oltre 100 progetti per partecipare alla finale che si terrà a Roma il prossimo 9 novembre. 

06 NOV - L’Azienda ospedaliera-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, da sempre è impegnata nell’ambito della promozione dell’igiene delle mani, è in gara nella finale dell’European Clearing & Hygine Awards 2017. Nel corso dell’anno 2016, infatti, l’ospedale ha predisposto un progetto per “celebrare“  la giornata del 5 maggio, indicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come “giornata mondiale per l’igiene delle mani”. Il progetto, che l’Azienda ospedaliero-universitaria è stato presentato all’European Cleaning & Hygiene Awards 2017 ed è stato selezionato tra oltre 100 progetti per partecipare alla finale che si terrà a Roma il prossimo 9 novembre.  

Nato all’interno di un momento di formazione sul tema “Igiene delle mani come implementarla?”, rivolto al personale sanitario della struttura di Malattie infettive, il progetto si è in seguito concretizzato grazie al personale della struttura di Prevenzione del rischio infettivo, alla collaborazione del Direttore della struttura di Pediatria e delle insegnanti della scuola ubicata presso il reparto di Pediatria dell’Azienda.

L’attività è durata oltre sei mesi e ha avuto come protagonisti tutti i piccoli degenti della Pediatria e i ragazzi di una scuola media cittadina; si è conclusa il 5 maggio 2017 nell’area occupata dal quadriportico dell’ospedale dove si sono svolte attività di tipo ricreativo volte ad incentivare la pratica di igiene delle mani.

I ragazzi hanno dovuto superare alcune prove relative all’igiene delle mani. Nel cortile è stato installato un gigantesco gioco dell’oca disegnato e creato specificatamente per l’occasione.

Sono state predisposte anche delle tovagliette per la colazione che riproducevano il gioco dell’oca sull’igiene delle mani e che sono state poi regalate a tutti i piccoli degenti della Pediatria.

Le attività, spiega l'Aou, "sono state realizzate grazie alla collaborazione di una azienda leader nel settore della pulizia che ha messo a disposizione le risorse necessarie per la buona riuscita del progetto".

06 novembre 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy