Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 APRILE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

L’Aou Maggiore di Novara in gara nella finale dell’European Clearing & Hygine Awards 2017

Nel corso dell’anno 2016 l’ospedale ha predisposto un progetto per celebrare la Gornata mondiale per l’igiene delle mani”. Il progetto è stato presentato all’European Cleaning & Hygiene Awards 2017 ed è stato selezionato tra oltre 100 progetti per partecipare alla finale che si terrà a Roma il prossimo 9 novembre. 

06 NOV - L’Azienda ospedaliera-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, da sempre è impegnata nell’ambito della promozione dell’igiene delle mani, è in gara nella finale dell’European Clearing & Hygine Awards 2017. Nel corso dell’anno 2016, infatti, l’ospedale ha predisposto un progetto per “celebrare“  la giornata del 5 maggio, indicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come “giornata mondiale per l’igiene delle mani”. Il progetto, che l’Azienda ospedaliero-universitaria è stato presentato all’European Cleaning & Hygiene Awards 2017 ed è stato selezionato tra oltre 100 progetti per partecipare alla finale che si terrà a Roma il prossimo 9 novembre.  

Nato all’interno di un momento di formazione sul tema “Igiene delle mani come implementarla?”, rivolto al personale sanitario della struttura di Malattie infettive, il progetto si è in seguito concretizzato grazie al personale della struttura di Prevenzione del rischio infettivo, alla collaborazione del Direttore della struttura di Pediatria e delle insegnanti della scuola ubicata presso il reparto di Pediatria dell’Azienda.


L’attività è durata oltre sei mesi e ha avuto come protagonisti tutti i piccoli degenti della Pediatria e i ragazzi di una scuola media cittadina; si è conclusa il 5 maggio 2017 nell’area occupata dal quadriportico dell’ospedale dove si sono svolte attività di tipo ricreativo volte ad incentivare la pratica di igiene delle mani.

I ragazzi hanno dovuto superare alcune prove relative all’igiene delle mani. Nel cortile è stato installato un gigantesco gioco dell’oca disegnato e creato specificatamente per l’occasione.

Sono state predisposte anche delle tovagliette per la colazione che riproducevano il gioco dell’oca sull’igiene delle mani e che sono state poi regalate a tutti i piccoli degenti della Pediatria.

Le attività, spiega l'Aou, "sono state realizzate grazie alla collaborazione di una azienda leader nel settore della pulizia che ha messo a disposizione le risorse necessarie per la buona riuscita del progetto".

06 novembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy