Quotidiano on line
di informazione sanitaria
16 GIUGNO 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Asl Novara. Il 5 maggio Open Day all’Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Borgomanero

Per la Giornata Internazionale dell’Ostetrica le ostetriche del presidio di Borgomanero saranno a disposizione dei cittadini dalle 10.00 alle 17.00 per far visitare la Struttura e fornire informazioni sulla gravidanza, sul parto e sui principali argomenti riguardanti la salute del neonato

16 APR - In occasione della Giornata Internazionale dell’Ostetrica che si celebra il 5 maggio, le Ostetriche della Struttura Complessa di Ostetricia Ginecologia dell’Ospedale S.S. Trinità di Borgomanero realizzeranno un open day per far conoscere i Servizi erogati dall’Asl NO e per l’attività svolta da questa figura professionale.

Le ostetriche saranno a disposizione del pubblico dalle 10.00 alle 17.00 per visitare la Struttura e per fornire informazioni sulla gravidanza, sulla diagnosi prenatale, sul Bilancio di Salute, sui prodromi, travaglio e parto, sulla donazione di sangue da cordone ombelicale, sul puerperio, sull’allattamento e sul collegamento con il territorio successivamente alla dimissione ospedaliera.
 
La visita guidata avverrà a gruppi di massimo 10 persone per volta, ogni mezz’ora.
 

“Le ostetriche sono all'avanguardia nell'assistenza di qualità”, ha affermato Rita Pedroni, presidente dell’Ordine Interprovinciale della Professione Ostetrica di Novara, VCO, Biella e Vercelli. “È importante evidenziare il ruolo vitale che svolgono, non solo nell'assicurare alle donne e ai loro neonati di condurre la gravidanza e il parto in modo sicuro, ma anche nel ricevere cure rispettose e premurose che assicurano una vita di buona salute durante la gravidanza, nel momento straordinario e della nascita e oltre il continuum del parto”.


“Essere ostetrica significa creare una relazione molto intima con la donna e con la futura mamma che ci permette di essere ricordate per sempre”, ha aggiunto Roberta Pisani, collaboratore professionale ostetrica della Struttura Ostetricia Ginecologia del presidio di Borgomanero. “Il ruolo che ogni donna ci attribuisce merita cura, attenzione e dedizione e, oggi attraverso questa giornata, noi possiamo far conoscere sia il nostro lavoro che ringraziare tutte le donne che si affidano a noi in un momento così importante della propria esistenza come quello della nascita di una nuova vita”.

“È innegabile che il ruolo dell’ostetrica sia significativo e importante nell’organizzazione sanitaria ed è doveroso un ringraziamento a tutte le ostetriche, ospedaliere e del territorio, per l’eccellente lavoro che svolgono quotidianamente con il loro impegno a favore della popolazione femminile”, ha concluso Adriano Giacoletto, direttore generale dell’Asl NO.
 

16 aprile 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy