Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 OTTOBRE 2018
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Piemonte. Asl AT premiata da Associazione Digital Revolution IDR per il sito web: è il migliore per semplicità e trasparenza

La DG Ida Grossi: “Specchio della nostra attenzione dell’attenzione nei confronti del cittadino per mettere sempre i più il paziente al centro dei nostri processi innovativi e delle nostre azioni di promozione della salute”

16 MAG - La Asl di Asti è stata premiata ieri a  Roma - unica tra le aziende sanitarie - con il primo premio nazionale rating di legalità nella pubblica amministrazione (categoria aziende sanitarie) locali assegnato dalla Associazione Italian Digital Revolution IDR - presieduta da Mauro Rosario Nicastri - per la trasparenza ed il coinvolgimento dei cittadini nel monitoraggio civico dell'azione amministrativa.

La cerimonia di consegna del riconoscimento è avvenuta nelle Scuderie del Quirinale. Hanno ritirato il Premio il direttore generale dell’Asl AT Ida Grossi e la responsabile della struttura Affari generali che ha al suo interno l’ambito dell’Anticorruzione e della Trasparenza, Cristina Chialvi.

Il Premio, unico nel suo genere, è conferito annualmente alle prime tredici Pubbliche amministrazioni centrali e locali selezionate attraverso un software dedicato che verifica la presenza dei requisiti previsti dal Regolamento del Premio: interroga i siti web delle pubbliche amministrazioni ed assegna a ciascuna di esse un tasso percentuale di copertura. 

Attraverso questa iniziativa si intende stimolare le pubbliche amministrazioni centrali e locali a migliorare i propri processi amministrativi attraverso l’uso delle tecnologie per favorire la trasparenza, contrastare e combattere la corruzione e coinvolgere i cittadini nel monitoraggio civico dell’azione amministrativa.

“Il sito dell’Asl di Asti – ha detto una soddisfatta Ida Grossi - è stato individuato come miglior sito tra tutte le aziende sanitarie valutate per la sua semplicità e trasparenza nella fornitura dei dati e delle informazioni. Un servizio che va sempre più nella direzione dell’attenzione nei confronti del cittadino per mettere sempre i più il paziente al centro dei nostri processi innovativi e delle nostre azioni di promozione della salute”.

“È un premio al nostro lavoro e all’attenzione che sempre riserviamo ai cittadini, agli operatori e a tutti coloro che si vogliono mettere in contatto con la nostra struttura sanitaria. La semplicità e l’eticità delle informazioni sono uno dei principi cardine delle nostre azioni”, ha aggiunto Cristina Chialvi.

16 maggio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy