Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Sindrome morte improvvisa lattante. Regina Margherita al lavoro con il Giappone ed il Belgio

Al Regina Margherita di Torino ha sede il Centro di riferimento per la Medicina del Sonno pediatrica e per la Sids. Presto la visita di due luminari del settore: professoressa Ineko Kato e dottoressa Sonia Scaillet. Un evento che suggella la già avviata collaborazione tra i vari Centri, che ha portato ad attuare uno studio internazionale multicentrico allo scopo di migliorare le raccomandazioni ai genitori.

11 DIC - Nei prossimi giorni il Centro di riferimento per la Medicina del Sonno pediatrica e per la SIDS dell’ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino (diretto dalla dottoressa Silvia Noce), che collabora con il Giappone ed il Belgio per lo sviluppo di importanti progetti di ricerca sulla prevenzione della SIDS e di altre patologie del sonno, riceverà la visita internazionale di due luminari del settore: professoressa Ineko Kato e dottoressa Sonia Scaillet. Ad annunciarlo una nota dell’Ufficio stampad ella Città della Salute.

La prof.ssa Ineko Kato è un medico ricercatore del Dipartimento di Pediatria dell’Università di Mie, Giappone, di fama internazionale e membro del Gruppo di ricerca nazionale giapponese sulla Sindrome della morte improvvisa ed inaspettata del lattante, attualmente impegnata in un Progetto di ricerca giapponese finalizzato ad indagare sulle strategie di prevenzione messe in atto contro il fenomeno SIDS in diversi Paesi del mondo. Oltre ad assistere all’attività del Centro, la Prof.ssa terrà una Lettura magistrale: "Il ruolo degli arousals nel fenomeno SIDS (Sudden Infant Death Syndrome): dalla fisiolopatologia alla prevenzione", presso l’Aula magna dell’ospedale Infantile Regina Margherita il 12 dicembre 2018 alle ore 18.


La dr.ssa Sonia Scaillet è Responsabile del Centro per la Medicina del Sonno e della SIDS dell’Hôpital Universitaire Des Enfants Reine Fabiola di Bruxelles ed è vicepresidente della commissione BASS (Associazione belga per la ricerca sul sonno e la medicina del sonno).

“Questo evento – spiega la nota -, suggella la già avviata ed importante collaborazione tra i vari Centri, che ha portato ad attuare uno studio internazionale multicentrico, col fine di analizzare le diverse abitudini del sonno dei lattanti nei vari contesti culturali e sociali internazionali ed indirizzare di conseguenza le  raccomandazioni ai genitori”.

11 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy