Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 19 OTTOBRE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Al via “Montagne Olimpiche”, il progetto dell’Asl To3 per l’assistenza medica nelle alte valli Susa e Chisone

Potenziato il servizio di Continuità assistenziale in vista della nuova stagione sciistica. Confermato l’assetto organizzativo della scorsa stagione, prevedendo una sede “centrale” ad Oulx, presso i locali del Poliambulatorio, e 5 sedi “satelliti”, nei Comuni di Bardonecchia, Cesana Torinese, Pragelato, Sauze D’Oulx e Sestriere. Per tutte è attivo un unico numero verde gratuito 800 508 745.

12 DIC - Anche quest’anno l’apertura della stagione sciistica nelle alte Valli Susa e Chisone è stata accompagnata dall’avvio del progetto “Montagne Olimpiche” ASLTO3, con il quale l’azienda sanitaria rafforza, in concomitanza con il periodo di maggior afflusso turistico, l’assistenza medica sul territorio.

Fino al 28 aprile 2019, coprendo dunque l’intero periodo di maggiore presenza di turisti in alta valle, è stato potenziato il Servizio di Continuità Assistenziale – ex Guardia Medica, attraverso un incremento delle ore di assistenza dei Medici dislocati sul territorio, a disposizione di residenti, turisti, sportivi e lavoratori stagionali temporaneamente presenti nel comprensorio alpino.

Il progetto, forte dei riscontri degli scorsi anni, ha confermato l’assetto organizzativo della scorsa stagione, prevedendo una sede “centrale” ad Oulx, presso i locali del Poliambulatorio, e 5 sedi “satelliti”, nei Comuni di Bardonecchia, Cesana Torinese, Pragelato, Sauze D’Oulx e Sestriere. Per tutte è attivo un unico numero verde gratuito (Numero verde 800 508 745).


Ai turisti, agli sportivi ed alla popolazione extra Asl TO3 è richiesto un ticket di  25 euro per le visite ambulatoriali e di 50 euro per le eventuali visite domiciliari. Per i residenti nel territorio AslTO3 il servizio è gratuito.

L’obiettivo del progetto è quello di adeguare l’assistenza all’elevata domanda di prestazioni nonché di contribuire a rafforzare l’attrattiva delle nostre aree turistiche, attraverso un’assistenza sanitaria ben organizzata e distribuita capillarmente sul territorio.

“I risultati ottenuti in questi anni con il progetto “Montagne Olimpiche” – sottolinea in una nota Flavio Boraso, Direttore Generale dell’AslTO3 – ci dimostrano che lavorare in sinergia con le amministrazioni locali, i Medici di Medicina Generale e gli operatori turistici è una strategia vincente. Il territorio montano ne esce rafforzato nella sua vocazione turistica, così come residenti e lavoratori stagionali, cui il progetto parimenti si rivolge, nell’ottica di una gestione appropriata e condivisa delle risorse a disposizione”.

12 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy