Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Cure più sicure con l'aggiornamento professionale. Omceo Torino offre risorse gratuite agli iscritti

Una biblioteca scientifica virtuale, 750 riviste full text tra medicina e odontoiatria, decine di migliaia di abstract, numerose linee guida. Oltre a ciò Dynamed Plus e Dentistry & Oral Science Source, i più utilizzati sistemi di supporto decisionale alla pratica clinica basati sull’evidenza scientifica. Giustetto: “Una garanzia per i cittadini e per tutto il SSN. Un passo avanti per l’alleanza terapeutica”.

09 GEN - Diagnosi più sicure, scelte terapeutiche più appropriate, tutela della salute pubblica: gli obiettivi che l’Ordine dei Medici di Torino (Omceo) vuole garantire con un importante investimento sulla formazione dei suoi iscritti.  

Da febbraio, infatti, a tutti i medici e odontoiatri iscritti all’Ordine torinese saranno messe a disposizione gratuitamente una serie di risorse di aggiornamento professionale. Una biblioteca scientifica virtuale per consentire di potersi aggiornare gratuitamente, sistematicamente ed efficacemente su tutti gli aspetti della medicina e dell’odontoiatria. 750 riviste full text tra medicina e odontoiatria, decine di migliaia di abstract, numerose linee guida. Oltre a ciò Dynamed Plus e Dentistry & Oral Science Source, i più utilizzati sistemi di supporto decisionale alla pratica clinica basati sull’evidenza scientifica, creati per fornire risposte scientifiche ai quesiti clinici ottimizzando i tempi di risposta, consentono al medico e all’odontoiatra di portare con sé,  ‘al letto del malato’, le migliori evidenze scientifiche. “La piattaforma, fornita da EBSCO, editore leader a livello mondiale di  database di ricerca, è accessibile in qualunque momento, anche da mobile e si configura come un reale strumento di supporto alle scelte diagnostiche e terapeutiche”, spiega l’Omceo in una nota.

 
“Se più formazione vuol dire più sicurezza – afferma Guido Giustetto, Presidente Omceo Torino- la Professione non può che investire tempo, risorse e competenze per migliorare ed approfondire la conoscenza scientifica: una garanzia per i cittadini e per tutto il Ssn. Un passo avanti per l’alleanza terapeutica”.
 
Lo strumento di formazione sarà presentato il 18 gennaio, con una dimostrazione interattiva della piattaforma e verrà proposta una simulazione di valutazione di casi clinici.

09 gennaio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy