Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 17 AGOSTO 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Premiato il Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Asl NO

Il Centro di Produzione e Validazione Emocomponenti del Presidio Ospedaliero di Borgomanero ha partecipato alla sesta Conferenza Nazionale dei Servizi Trasfusionali. Quattro i lavori a carattere scientifico inviati (3 poster e un case report). Il contributo premiato faceva parte della sessione ‘GPGs, standard e requisiti di autorizzazione e accreditamento’.

14 MAG - "Dal 9 all’11 maggio 2019 si è tenuta a Rimini la sesta Conferenza Nazionale dei Servizi Trasfusionali a cui ha partecipato il Centro di Produzione e Validazione Emocomponenti del Presidio Ospedaliero di Borgomanero - Asl NO, inviando 4 lavori a carattere scientifico (3 poster e un case report). La conferenza si svolge con cadenza biennale e mette a fuoco sei argomenti di particolare interesse rispetto allo stato dell’arte della Medicina Trasfusionale". A darne notizia, un comunicato della Asl NO.

"Dei quattro lavori - prosegue la nota -, un poster dal titolo 'Rete Sindromi Mielodisplastiche (MDS) Regione Piemonte: vantaggi e opportunità di fare rete tra i Centri di cura', relativo alla sessione 'attività cliniche di Medicina trasfusionale', è stato selezionato come comunicazione orale; la presentazione, a cura del dott. Sandro Macchi, è stata molto apprezzata, contribuendo a dare così visibilità all’attività clinica svolta dalla Struttura aziendale a favore dei pazienti ambulatoriali seguiti".

"Il Case Report è stato segnalato per una sessione breve - aggiunge l'Azienda -; il lavoro intitolato 'Infezione da West Nile Virus in donatori di sangue: case report' è stato illustrato dal dott. Daniel De Martino, incontrando l'interesse dei partecipanti, considerata l'originalità dei due casi di donatori presentati. Un terzo poster infine, 'Le GPGs/GMP ed il loro impatto: due esperienze sul mantenimento della catena del freddo', è stato premiato come miglior lavoro della sessione 'GPGs, standard e requisiti di autorizzazione e accreditamento'; il contributo scientifico premiato in questione è il risultato del lavoro della dott.ssa Patrizia Magni e della dott.ssa Tania Valloggia in qualità di Responsabile del Controllo di Qualità e Responsabile Qualità".

 
"Un ringraziamento a tutto il personale - afferma Giovanni Camisasca, Direttore del Centro Produzione e Validazione Emocomponenti dell’Asl NO - il cui impegno costante ha reso possibile questo risultato che ci pone tra i Servizi più attenti alle esigenze legislative e di qualità del prodotto 'Sangue'".
 

"Grande soddisfazione viene espressa dalla Direzione generale dell’Asl NO - conclude la nota - nel vedere riconosciuto, in sede di Conferenza Nazionale, il lavoro del personale di questa Azienda, testimonianza della competenza, professionalità e umanità presenti".  

14 maggio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy