Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 15 LUGLIO 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Nella provincia di Cuneo partono le “cattedre ambulanti” della salute

Parte il 9 giugno una nuova iniziativa dell’Asl CN2 in collaborazione con la Compagnia del Buon Cammino e le Acli provinciali. Si tratta di percorso in cui “Sanità e Natura si incontrano”, per favorire l’interazione tra medici e cittadini al fine di promuovere la salute. Attraverso camminate su sentieri distribuiti sul territorio delle langhe si parlerà di educazione sanitaria finalizzata alla prevenzione di patologie croniche.

30 MAG - Parte il progetto “Cattedre ambulanti della Salute” con un’edizione 2019 organizzata in stretta collaborazione tra Azienda Sanitaria Locale CN2, Compagnia & Rete del Buon Cammino e ACLI provinciali. Si tratta di  percorso in cui “Sanità e Natura si incontrano”, per favorire l’interazione tra medici e cittadini al fine di promuovere la salute. Attraverso camminate su sentieri distribuiti sul territorio delle langhe si parlerà di educazione sanitaria finalizzata alla prevenzione di patologie croniche con cui sempre più frequentemente ci dobbiamo confrontare in relazione ai nuovi stili di vita.

“L’Asl ha tra i suoi principali mandati quello di mettere in atto azioni di prevenzione per il benessere della popolazione – afferma in una nota il direttore generale dell’Asl CN2, Massimo Veglio -. Il nuovo ospedale in questo periodo si sta prendendo buona parte della scena mediatica ma noi dobbiamo operare affinchè i servizi sul territorio funzionino al meglio nella loro mission di vicinanza e attenzione alle persone. Questa iniziativa, che coinvolge anche le associazioni e il terzo settore ci permette di raggiungere il maggior numero di persone per trasmettere loro contenuti di salute e corretti stili di vita”.


“Quella delle cattedre della salute è un‘esperienza che arriva da lontano – racconta Ermanno Bressi, presidente della rete del Buon Cammino -. E prende i passi da quelle che un tempo erano le Cattedre dell’Agricoltura usata per promuovere i prodotti del territorio. La nostra iniziativa coinvolge ormai 50 comuni tra Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, e mette in movimento centinaia di persone su percorsi facili della durata di tre/quattro ore con una sosta per il pranzo. In questo modo – conclude Bressi – cerchiamo di avvicinare il cittadino al sistema sanitario così da renderlo consapevole di quello che l’Istituzione mette sua disposizione per mettere in atto corretti stili di vita”.  

PROGRAMMA:

9 giugno (Treiso) - I vasi sanguigni ci servono: trattiamoli bene
Dr. Fulvio Pomero; Dr.ssa Sara Casalis

1 settembre (data da confermare) (Montaldo Roero) - Quali errori non commettere con il nostro apparato digerente
Dr. Riccardo Vanni; Dr.ssa Sabina Martini

8 settembre (Castagnito) - Non fare passi falsi! La passeggiata contro le fake news
Dr. Cinzia Ortega; Dr.ssa Veronica Prati

29 settembre (Santo Stefano Belbo) - Mangiare per vivere o vivere per mangiare?
Dr. Cloè Dalla Costa; Alberta Bracco

30 maggio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy