Quotidiano on line
di informazione sanitaria
29 MARZO 2020
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Etica, deontologia e politica sanitaria. A Torino il master di Omceo e Coripe Piemonte

Il master prevede 220 ore di lezione, in tutto 19 settimane da settembre a luglio 2020, tenute da docenti universitari ed esperti in materie sanitarie il venerdì e il sabato mattina. “L’obiettivo è rafforzare le conoscenze necessarie ad affrontare concretamente problemi delicati che richiedono una adeguata preparazione”, spiega Guido Giustetto, presidente dell’Omceo Torino. Dirindin: “Costruiamo un percorso che potrà essere ampliato in edizioni successive”. IL PROGRAMMA

30 AGO - Approfondimento e studio su temi come testamento biologico, procreazione medicalmente assistita, donazioni e trapianti. Ma anche un quadro tecnico e normativo dell’organizzazione dei sistemi sanitari, della responsabilità medica, del funzionamento e dei compiti degli ordini professionali. Sono alcuni dei contenuti del primo Master in Etica, Deontologia e Politica sanitaria organizzato dall’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Torino e da Coripe Piemonte, il Consorzio per la Ricerca e l'Istruzione Permanente in Economia dell’Università degli Studi di Torino e dell’Università del Piemonte Orientale.

“Si tratta - sottolineano Omceo Torino e Coripe Piemonte in una nota - del primo master in Italia specificamente dedicato a questi argomenti”. È rivolto a tutti i medici, in particolare a chi collabora o è intenzionato a collaborare con ordini e altri organismi rappresentativi della professione medica, oppure alle persone che lavorano nel mondo della sanità occupandosi di aspetti legali o economici.

“L’obiettivo di questa iniziativa, che credo possa interessare in primo luogo i medici più giovani – sottolinea Guido Giustetto, presidente dell’Ordine dei Medici di Torino -, è di rafforzare le conoscenze necessarie ad affrontare concretamente problemi etici, deontologici e di politica sanitaria, che spesso sono delicati e richiedono una adeguata preparazione”.


“Il mondo della sanità è sempre più complesso e chi è chiamato a rappresentare i professionisti può incontrare difficoltà – precisa Nerina Dirindin, presidente Coripe Piemonte -. È dunque importante approfondire questi temi con un dibattito tecnico e rigoroso. Intendiamo costruire un percorso che potrà essere ampliato nei prossimi anni con le edizioni successive”.

Il master prevede 220 ore di lezione, in tutto 19 settimane da settembre a luglio 2020, tenute da docenti universitari ed esperti in materie sanitarie il venerdì e il sabato mattina.

Le lezioni si svolgeranno presso la sede dell’Ordine, in corso Francia 8 a Torino, e saranno articolate in tre moduli didattici differenti: il primo dedicato ai fondamenti etici e deontologici della professione medica e alla natura e alle funzioni degli ordini e degli organismi rappresentativi, il secondo all’organizzazione e al funzionamento dei sistemi sanitari, il terzo all’appropriatezza dell’atto medico e ai temi eticamente sensibili.

Le iscrizioni sono aperte e si chiuderanno domenica 8 settembre. Informazioni e ulteriori approfondimenti sono disponibili sul sito istituzionale dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Torino, www.omceo-to.it.

30 agosto 2019
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer IL PROGRAMMA

Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy