Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 GENNAIO 2022
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Piemonte estende servizio Cup ad Asti, Cuneo 2, Torino 3 e Città della Salute

Criticità già da prima del lockdown, da qui il potenziamento. Per monitorare meglio la qualità del call-center partirà nelle prossime settimane un servizio di registrazione delle chiamate. Per rendere inoltre più agevole agli anziani il servizio di prenotazioni sono stati avviati un confronto con le farmacie e una verifica con le parafarmacie. Allo studio anche la televisita

08 OTT - Il Centro unico di prenotazione regionale (Cup), attivo al momento in 14 Aziende del Sistema sanitario piemontese, sarà allargato a quelle di Asti, Cn2, To3 e Città della Salute.

È stato annunciato ieri in Commissione Sanità , presieduta da Alessandro Stecco, presente l’assessore alla Sanità Luigi Icardi.

Nel corso dell’incontro sono stati esaminati la difficile situazione del (Cup), che presentava criticità già da prima del lockdown, e gli interventi in atto per potenziarlo. Tra questi l’incremento delle ore settimanali di presenza al call-center, che dal 2018 a settembre 2020 sono salite da 2.000 a 3.573, e la velocità media di risposta, scesa da luglio a settembre da 9 a 5 minuti. Inoltre risulta cresciuto anche l’utilizzo da parte dei cittadini della app e del sito web, passato da luglio a settembre da 7,2 mila a 16 mila utenti. Per monitorare meglio la qualità del call-center partirà nelle prossime settimane un servizio di registrazione delle chiamate.

Per rendere inoltre più agevole agli anziani il servizio di prenotazioni sono stati avviati un confronto con le farmacie per sottoscrivere un accordo e una verifica con le parafarmacie per capire se sia possibile estendere anche a loro il servizio. È anche allo studio l’erogazione di prestazioni ambulatoriali in televisita.

08 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy