Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 30 NOVEMBRE 2021
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Covid. In Piemonte tamponi gratuiti dopo la prima dose di vaccino

L’iniziativa rivolta ai pazienti che hanno bisogno del Green pass e sono in attesa di concludere il ciclo vaccinale. “Ciò consentirà di averne la disponibilità anche nei 14 giorni che seguono la data della prima somministrazione”, spiega la Asl di Vercelli. Proseguono anche i tamponi a pagamento a prezzo calmierato per tutti coloro che ne avessero necessità.

21 OTT - “La Regione Piemonte ha invitato le Asl ad attivarsi per rendere disponibili tamponi gratuiti a coloro che, certificato lo status di lavoratore, abbiano necessità di un rilascio immediato del pass. Ciò consentirà di averne la disponibilità anche nei 14 giorni che seguono la data della prima somministrazione”. A spiegare l’iniziativa è la Asl di Vercelli in una nota.

Il Green pass infatti diventa valido a decorrere dal 15° giorno dalla somministrazione, ma constatata la necessità di rendere disponibile il Green pass per le persone vaccinate con la prima dose in questi giorni, la Regione Piemonte ha chiesto alle Asl di attivarsi per venire incontro ai cittadini.

I cittadini, dopo aver ricevuto la prima dose del vaccino, potranno effettuare i tamponi gratuiti a partire dalla giornata di sabato 23 ottobre, accedendo direttamente in uno dei punti indicati sul sito della Regione Piemonte.
 
Per quanto riguarda l’Asl di Vercelli, i tamponi gratuiti saranno fruibili presso l’hub vaccinale Centro Fiere di Caresanablot sabato e domenica, dalle 16 alle 19; e dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19.30.

E presso il pit stop dell’Ospedale di Borgosesia, sabato 23 ottobre e domenica 24 ottobre dalle 15 alle 17 e dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 17.
Sarà possibile effettuare la prenotazione su www.ilPiemontetivaccina it oppure su www.salutepiemonte.it . Innserendo il  codice fiscale e la tessera sanitaria sarà possibile scegliere un hot spot del proprio territorio di residenza, ma anche data e ora dell’appuntamento in base alle disponibilità.
Al momento del tampone si dovranno presentare:
- la prenotazione
- l’ autocertificazione che attesta la condizione di lavoratore
- il certificato vaccinale rilasciato all’atto della prima somministrazione (che si può recuperare nell’ area personale del sito www.ilpiemontetivaccina.it
- un documento di identificazione (passaporto, carta d’identità)
- la tessera sanitaria

Proseguono anche i tamponi a pagamento a prezzo calmierato per tutti coloro che ne avessero necessità. Il servizio è disponibile alla Piastra ambulatoriale di Vercelli sabato 23 e domenica 24 ottobre dalle 9 alle 13
e presso il pit stop dell’Ospedale di Borgosesia, sabato 23 e domenica 24 ottobre dalle 13 alle 15.
Gli utenti potranno pagare in loco tramite POS o esibire la ricevuta di pagamento cartacea se si è utilizzato il servizio online PAGO PA disponibile tramite il sito www.salutepiemonte.it.
Il costo è di 15 euro.

21 ottobre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy