QS EDIZIONI
Lunedì 22 GENNNAIO 2018
Ospedale di Bressanone
Nonostante la giovane età, nel concorso per il posto di primariato, Dalpiaz ha prevalso rispetto agli altri partecipanti grazie al suo curriculum ricco di pubblicazioni scientifiche, al titolo di docente in urologia, all‘attività professionale presso cliniche universitarie.
 
Leggi...


Bolzano
Il culmine a maggio, quando si terrà una giornata informativa nei sette ospedali provinciali a cui saranno invitati gli studenti delle classi quarte e quinte di tutte le scuole superiori. Leggi...

Bolzano
La provincia partecipa per la nona volta al progetto europeo “Frutta e verdure nelle scuole” che vuole avvicinare i bambini a un modello alimentare sano Leggi...

Provincia Autonoma di Bolzano
La grande sfida della cronicità
La grande sfida della cronicità
Secondo l’Oms, l’82-85% dei costi in sanità è assorbito dalla cronicità, il vero grande problema che tutti i Paesi industrializzati debbono affrontare, unitamente alla crescita esponenziale della spesa sociale, legata non solo all’invecchiamento della popolazione ma anche all’andamento del mercato del lavoro ed ai provvedimenti sui sistemi pensionistici. Ecco alcune proposte per affrontare e rimuovere i punti deboli del nostro Ssn di Isabella Mastrobuono Leggi...

Pa Bolzano
Alla luce delle nuove conoscenze scientifiche nel campo dell’autismo la Giunta ha aggiornato la gamma delle prestazioni pubbliche previste per i pazienti autistici. Tra le altre cose, si è scelto di allargare i processi diagnostico-terapeutici anche a pazienti adulti, quindi oltre i 21 anni d’età. Leggi...

Vaccini: in Alto Adige aumentano le vaccinazioni gratuite e vaccini scontati per le categorie non a rischio
L’Alto Adige consente la somministrazione gratuita non solo a tutti i gruppi a rischio, ma anche per la fascia d’età tra gli 0 e i 16 anni: sia per lo pneumococco che per il meningococco di tipo B e C. Sono inoltre gratuite per i gruppi a rischio le vaccinazioni contro l’herpes zoster, l'epatite A e l’influenza per la fascia d’età al di sopra dei 64 anni, gratuita anche la vaccinazione contro il papillomavirus per i giovani  in età compresa trai 12 ed i 18 anni. Viene introdotta ex novo anche la vaccinazione contro il rotavirus per i giovani compresi tra 0 e 16 anni a partire dai nati nel 2017. Leggi...

PA Bolzano
La disposizione transitoria contenuta nella legge statale di Bilancio 2018. Stocker: “L’obiettivo primario è naturalmente il contratto a tempo indeterminato attraverso concorso per il personale specializzato in possesso di tutti i requisiti, fra cui anche l’attestato di bilinguismo e la dichiarazione di appartenenza al gruppo linguistico. Ma serve tempo, e ora lo abbiamo guadagnato grazie alla nuova disposizione transitoria”. Leggi...

Persone con disabilità
Le persone con disabilità cognitiva saranno ospitate nell'istituto Casa del Gesù/Jesuheim di Cornaiano (Bolzano) nell'ambito di un progetto pilota triennale  che partirà il 1° gennaio, è stato elaborato dagli operatori dei servizi specialistici del settore sociosanitario. Leggi...

Ddl Lorenzin
L’approvazione della legge, ad avviso dei Collegi delle Ostetriche del Trentino Alto Adige, “non è più rinviabile” e “darebbe alle professioni sanitarie, il giusto riconoscimento professionale che meritano con la trasformazione dei Collegi in Ordini”. A questo si aggiunge anche il contrasto “all’esecrabile fenomeno dell’esercizio abusivo della professione che mette a serio rischio la salute di quanti ne cadono vittime”. Leggi...

Pa Bolzano
Il programma riguarda gli ospedali di Silandro, Merano, Bressanone, Vipiteno e San Candido, e prevede, nell’arco dei 5 anni, una spesa complessiva di 46,35 milioni di euro così suddivisi: 2,9 milioni nel 2017, 10,9 milioni nel 2018, nel 2019 e nel 2020, e gli ultimi 10,7 nel 2021. In totale i lavori previsti ammontano a quasi 73 milioni di euro, dei quali 26,5 sono già stati investiti negli anni scorsi. Leggi...

Piccole farmacie rurali
La precedente soglia era di 1.800 abitanti. Stocker: “Modifica necessaria per garantire e potenziare l’offerta capillare del servizio della distribuzione dei farmaci, soprattutto a favore dei pazienti cronici in periferia”. Grazie alla nuova classificazione rientrano nelle agevolazioni previste le strutture operanti a Postal, Sluderno e Tesimo. Leggi...

Progetti innovativi nella sanità
Le risorse serviranno a finanziare 5 progetti in materia di assistenza infermieristica domiciliare, telemedicina per pazienti diabetici, certificazione della chirurgia oncologica, centro multidisciplinare per la terapia extra-corporale ad onde d’urto e attività di ricerca nel settore della neuro-riabilitazione. Leggi...

Vaccini obbligatori
Dopo le polemiche, la Giunta provinciale approva le modalità di applicazione del decreto sui vaccini. A maggio 2018, i genitori che non hanno risposto all’invito a partecipare al colloquio, o che dopo il colloquio non hanno fatto vaccinare il bambino, riceveranno un verbale di contravvenzione e verranno invitati ad effettuare la vaccinazione entro 60 giorni. A partire dal luglio, i bambini non vaccinati saranno segnalati e a carico dei genitori sarà emessa un’ammenda amministrativa. Leggi...

Cure Palliative
Cinque alloggi per le famiglie, day hospital, spazi per attività e terapie. L ‘area è ancora da individuare, i costi stimati ammontano a poco meno di 5,2 milioni di euro. Stocker: “una misura di estrema importanza su tematica troppo di rado affrontata dall ‘opinione pubblica ma fonte di enorme sofferenza non solo per i pazienti, ma anche per le loro famiglie, le quali hanno assoluta necessità di un accompagnamento psicologico. A maggior ragione quando  sono coinvolti bambini e ragazzi”. Leggi...

Neuroradiologia
Riordino delle strutture ospedaliere nell’ambito del piano sanitario provinciale. Stocker: “Anche a causa dell’andamento demografico è ipotizzabile che in futuro vi sarà un numero crescente di persone colpite da infarto, ed è quindi indispensabile creare una struttura specializzata. Grazie alla collaborazione con l’Azienda sanitaria del Trentino saremo in grado di sfruttare al meglio sinergie”. Verranno comunque creati due team autonomi che opereranno a Bolzano ed a Trento. Leggi...

Malattie croniche
Le malattie croniche sono in aumento, in Alto Adige ne sono interessate circa 100.000 persone. L'accompagnamento e la gestione richiedono e meritano delle competenze adeguate. Per rendere ciò possibile oggi, 24 novembre 2017, la Direzione aziendale ha nominato la dott.ssa Isabella Mastrobuono, medico ed esperta di spicco. Ciò va a rafforzare anche la Direzione sanitaria aziendale. Leggi...

PA Bolzano
Approvata l’assunzione sino alla fine del 2020 di 24 persone: 20 per il Centro unico di prenotazione provinciale e 4 per il 112. Stocker: “Da un lato alleggeriamo il lavoro del personale medico e sanitario e dall’altro rendiamo più semplice la procedura di prenotazione per i pazienti, accorciando nel contempo i tempi d’attesa”. Leggi...

Malati cronici
Se ne è parlato alla Giornata di Studio interscolastica ‘Continuità territorio-ospedale-territorio: aspetti assistenziali e ruolo dei medicinali equivalenti’, organizzata da MA Provider presso l’Università degli Studi di Milano e realizzata grazie al contributo non condizionato di Mylan.  Leggi...

Bressanone
Lo scorso 15 novembre una giornalista si è introdotta senza autorizzazione nel reparto di pediatria dell’Ospedale di Bressanone per fare delle riprese di un bambino profugo lì ricoverato. Il personale dell’Asp aveva comunicato "in maniera chiara ed inequivocabile" che non era consentito l’accesso. L'appello di Giunta provinciale e Asp per il rispetto delle leggii e delle regole prescritte dall’Ordine dei giornalisti per la tutela dei minori.
 
Leggi...


 
 
 
 
 
 
La Sanità del futuro in Piemonte e la sua governance. Un convegno a Torino di Federsanità Anci
Donazione e trapianto di organi. Per il Piemonte 2017 da record: oltre 400 interventi
Federsanità Anci. Tiziana Frittelli è il nuovo presidente. Succede a Del Favero eletto presidente onorario
Forum Risk Management. Bari, Udine e, per la seconda volta, Roma si aggiudicano il premio Sham-Federsanità Anci
“CRI nel Cuore”: 100 defibrillatori e 600 persone formate sul territorio friulano, insieme a Regione, Federsanità Anci, Comuni e associazioni
Federsanità Anci Lombardia. Massimo Giupponi nuovo presidente
Giornata contro la violenza sulle donne. Federsanità Anci: “Necessario il contributo del medico competente per la formazione dei professionisti che aiutano le vittime”
Forum Risk Management. Federsanità tra i protagonisti dell'evento di Firenze
Management. Da Ragusa la ricetta per rilanciare i territori ed esportare le eccellenze
Sanità e salute, nella maggiore integrazione socio sanitaria le nuove sfide. Un incontro a Perugia
Luigi Bottaro è il nuovo presidente Federsanità Anci Liguria
Salute e disparità nel mondo. Il punto alla conferenza internazionale in Vaticano
Dieta Mediterranea di profilo italiano. Una risorsa e una opportunità promossa sempre più anche in Europa da medici e Asl
Sanità e salute: quali riforme? Se ne parla il 23 novembre a Perugia
Ecco “Sanità 4.0”, la nuova rivista trimestrale del Forum dei Direttori generale
Lo “Tsunami Diabete” nelle città. Medici, cittadini e Comuni siglano carta di intenti per combatterlo
Il 9 novembre la presentazione a Roma della rivista Sanità 4.0
Summit Diabets di Houston. Pella (Anci): “Italia protagonista di un modello di governance inclusivo e partecipativo”
Un corso di formazione relazionale per i detenuti di Civitavecchia. Lo promuove la Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy