Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 15 NOVEMBRE 2019
Provincia Autonoma di Bolzano
segui quotidianosanita.it

Bolzano. Struttura sanitaria di Sarentino, prorogato per un anno progetto ospedale-territorio

La Giunta provinciale ha annunciato che con il nuovo Piano sanitario provinciale la struttura sanitaria di raccordo fra il territorio e l’ospedale, insediata nel 2007 come progetto pilota nell’ex ospedale di Sarentino, sarà inserita definitivamente nel sistema sanitario provinciale.

23 DIC - Dal 2007 una struttura di raccordo nell’ex ospedale di Sarentino permette una migliore collaborazione tra l’assistenza del paziente sul territorio e l’ospedale. on il nuovo Piano sanitario provinciale quella sarà inserita definitivamente nel sistema sanitario provinciale. Nel frattempo la Giunta ha prorogato per un anno il progetto. Ad annunciarlo è una nota della Giunta.

"La struttura sanitaria di raccordo fra il territorio e l’ospedale - spiega la nota - è stata insediata nel 2007 come progetto pilota nell’ex ospedale di Sarentino. È operativo un ambulatorio per l'assistenza sanitaria dove operano alcuni medici di base e sono a disposizione sette posti letto. La struttura offre un nuovo modello di assistenza continua che riduce i ricoveri ospedalieri non strettamente necessari, favorisce dimissioni anticipate del paziente dall’ospedale e sostiene la cura del paziente nell’ambiente vicino a casa".

Nell'ultima seduta del 2015 la Giunta provinciale ha prorogato di un anno il progetto. "Questo passo rende possibile, nel quadro del riordino della sanità altoatesina e attraverso il Piano sanitario provinciale, inserire definitivamente la struttura sanitaria di Sarentino nella rete della futura assistenza in Alto Adige", spiega l’assessore alla sanità Martha Stocker.


I pazienti inviati dai medici di base alla struttura sanitaria di Sarentino sono principalmente persone che necessitano di un’assistenza continua o di restare in osservazione sulle 24 ore per un determinato periodo di tempo, esigenze che non possono essere garantite a sufficienza a domicilio.

23 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS P.A. Bolzano

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy