Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 SETTEMBRE 2019
Provincia Autonoma di Bolzano
segui quotidianosanita.it

Al via adeguamento linee guida per la rete contro le dipendenze

Vennero elaborate nel 2003 insieme alla creazione di un'apposita Unità di coordinamento sulle dipendenze. Recentemente è stato quindi organizzato un incontro, al quale hanno preso parte i rappresentanti dei vari servizi coinvolti, per analizzare la definizione degli obiettivi e delle misure adottate nel 2003 che necessitano di essere cambiate ed adeguate. L'Unità di coordinamento valuterà i risultati dell'incontro e li riassumerà in un'apposita relazione.

01 LUG - La gamma delle dipendenze è ampia e spazia dal consumo di sostanze legali sino all'abuso di sostanze illegali, psicoattive ed alle ludopatie. Quando sono state elaborate nel 2003 le "Linee guida per una politica provinciale sulle dipendenze" è stata creata l'apposita Unità di coordinamento sulle dipendenze.

"Questo gruppo di lavoro ha svolto un buon lavoro e negli ultimi 15 anni abbiamo adottato una serie di misure efficaci", afferma l'assessora competente, Martha Stocker. Tra queste viene menzionato, ad esempio, il miglioramento dei processi di trattamento per coloro che sono affetti da queste patologie e lo sviluppo del lavoro di strada. Sono state inoltre condotte campagne di successo contro l'abuso di alcol, il gioco d'azzardo ed il tabagismo.

"I settori di intervento, dalla prevenzione sino al trattamento ed alla successiva assistenza nel campo delle dipendenze, nel corso di questi 15 anni hanno comunque subito una radicale trasformazione" prosegue Stocker.
 
Recentemente è stato quindi organizzato un incontro, al quale hanno preso parte i rappresentanti dei vari servizi coinvolti, dei Distretti sanitari, delle strutture terapeutiche, di consulenza, dei gruppi di auto aiuto, delle cooperative sociali, così come la Polizia ed il Tribunale dei minorenni. Al centro dell'incontro l'analisi, la definizione degli obiettivi e delle misure adottate nel 2003 che necessitano di essere cambiate ed adeguate.

 
L'Unità di coordinamento valuterà i risultati dell'incontro e li riassumerà in un'apposita relazione, si legge in una nota della Provincia.  

01 luglio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS P.A. Bolzano

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy