Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 02 DICEMBRE 2020
Provincia Autonoma di Bolzano
segui quotidianosanita.it

Covid. Bolzano, Kompatscher: “I mercatini di Natale non saranno di certo come sempre”

Anche per quanto riguarda la stagione sciistica l’Alto Adige con le altre regioni del nordest ha elaborato un protocollo che è stato inviato a Roma. Secondo Kompatscher, “non servono nuovi divieti, ma semplicemente il rispetto delle regole già in vigore. Se la popolazione non collabora non abbiamo nessuna chanche”.

15 OTT - “I mercatini di Natale quest’anno di certo non saranno come sempre”. Lo ha messo in chiaro il governatore Arno Kompatscher. Sono in corso incontri tra la Provincia e gli organizzatori per valutare il da farsi.

Anche per quanto riguarda la stagione sciistica l’Alto Adige con le altre regioni del nordest ha elaborato un protocollo che è stato inviato a Roma perché - ha detto Kompatscher – “è auspicabile che le stesse misure vengano applicate in tutti i centri sciistici in Italia per evitare confusione”.
Per quanto riguarda invece l’annunciato Dpcm, Bolzano conferma la “via altoatesina” ovvero il regolamento sulla base della legge provinciale in vigore e ordinanze del governatore. Come ha precisato l'assessore alla Sanità Thomas Widmann la situazione Covid “è ancora sotto controllo nonostante l’aumento dei numeri dei positivi e dei ricoveri”.

Al 13 ottobre quasi la totalità dei pazienti Covid ospedalizzati e la totalità dei tre pazienti in terapia intensiva - ha spiegato -Widmann - erano riconducibili all’unico focolaio di Sesto.


Nel resto del territorio altoatesino i numeri sono invece nella media. Kompatscher ha fatto presente che “quasi tutte le situazioni problematiche sono riconducibili a feste e raduni, mentre nel trasporto pubblico praticamente non si registrano contagi”.

Secondo Kompatscher, “non servono nuovi divieti, ma semplicemente il rispetto delle regole già in vigore. Noto già maggiore attenzione dei cittadini per l’utilizzo delle mascherine. Se la popolazione non collabora non abbiamo nessuna chanche”, ha ribadito.

15 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS P.A. Bolzano

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy