Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 14 OTTOBRE 2019
Puglia
segui quotidianosanita.it

Puglia. Donna muore al 'Florenzo Jaia' di Conversano durante fecondazione assistita. Lorenzin invia task force per indagare

La 38enne ha perso conoscenza durante la procedura di agoaspirazione ovarica. La struttura non dispone di un reparto di rianimazione. Due medici iscritti nel registro degli indagati, in seguito alla denuncia del padre della vittima.

11 GIU - Una 38enne, Arianna Acrivoulis, è deceduta nel corso di un intervento di inseminazione artificiale presso la struttura ospedaliera di Conversano ‘Florenzo Jaja’. La donna era stata prima sottoposta a un’anestesia locale e poi ad agoaspirazione ovarica. All’improvviso ha perso conoscenza, ma il plesso ospedaliero non dispone di un reparto di Rianimazione e l’intervento di cardiologo e anestesista è arriva quando ormai era troppo tardi. Una volta dichiarato il decesso, la direzione generale della Asl ha avviato una indagine interna e i Carabinieri hanno acquisito la cartella clinica.

Il papà della vittima ha poi presentato denuncia e di conseguenza due medici sono stati iscritti nel registro degli indagati della procura di Bari. Nelle prossime ore il pm inquirente del Tribunale di Bari, Luciana Silvestris, affiderà l’incarico per l’autopsia. Immediato anche l’intervento del ministro della salute Beatrice Lorenzin ha inviato all’Ospedale la task force costituita all’interno dell’Unità di crisi permanente per il coordinamento degli interventi urgenti in caso di gravi eventi verificatisi nell’erogazione di prestazioni da parte del Servizio Sanitario Nazionale.


La task force composta da dirigenti della direzione programmazione del Ministero, da carabinieri del Nas, da dirigenti ed esperti di Agenas, e rappresentanti delle Regioni, dovrà acquisire tutti i documenti utili per fare luce sul decesso della signora Arianna Acrivoulis. Una prima relazione sull’accaduto dovrà pervenire al ministro e all’Unità di crisi permanente costituita al Ministero entro le prossime 48 ore.
 

11 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Puglia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy