Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 NOVEMBRE 2019
Puglia
segui quotidianosanita.it

Monopoli. Il 118 muto per 40 minuti, d'Ambrosio Lettieri (NcI): “Gravissimo e inaccettabile”

"E' altrettanto paradossale la giustificazione del responsabile del servizio di emergenza che parla di 'bollino rosso'. Non c'è bollino rosso che tenga. Un servizio del genere è chiamato a gestire le emergenze-urgenze. O dobbiamo ringraziare Dio che quel cittadino avesse 'solo' una frattura? Il presidente-assessore di questa regione ha qualcosa da dire o no? Si assuma le sue responsabilità". Così il senatore in una nota.

30 DIC - "Quanto accaduto a Monopoli è gravissimo e inaccettabile. Un cittadino non può chiamare invano il 118 per 40 minuti, non ricevere alcuna risposta e vedere arrivare l'ambulanza solo grazie all'intervento del sindaco che chiama il direttore generale sul suo numero privato. E' altrettanto paradossale la giustificazione del responsabile del servizio di emergenza che parla di 'bollino rosso'. Non c'è bollino rosso che tenga. Un servizio del genere è chiamato a gestire le emergenze-urgenze. O dobbiamo ringraziare Dio che quel cittadino avesse 'solo' una frattura? Il presidente-assessore di questa regione ha qualcosa da dire o no? Si assuma le sue responsabilità. La 'sua' sanità è in tilt. A farne le spese, però, sono i cittadini". Lo dichiara in una nota il senatore Luigi d'Ambrosio Lettieri (Noi con l'Italia).

30 dicembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Puglia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy