Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 05 DICEMBRE 2019
Puglia
segui quotidianosanita.it

Centro Padre Pio di Capurso. Recapitate 122 lettere di licenziamento

I lavoratori da mesi sotto i riflettori per la revoca dell’accreditamento al centro di Riabilitazione Padre Pio di Capurso, sono stati licenziati. “La vertenza potrebbe esplodere, nelle prossime ore, e diventare un problema di ordine pubblico, se non si interviene immediatamente, salvando 122 famiglie dal baratro”, tuona Nicola Brescia leader dell’Usppi.

27 GIU - S’inasprisce la vertenza “Padre Pio” di Capurso. “I dipendenti della GMS hanno ricevuto la lettera di licenziamento, quindi sono, nel baratro più totale. I 122 lavoratori da mesi sotto i riflettori per la vicenda della revoca dell’accreditamento al centro di Riabilitazione Padre Pio di Capurso, sono stati licenziati”. A darne notizia è Nicola Brescia Segretario Generale dell’Usppi Puglia.

Si è conclusa senza accordo, dunque, la procedura di licenziamento collettivo riguardante i dipendenti GMS.  

“La vertenza potrebbe esplodere, nelle prossime ore, e diventare un problema di ordine pubblico, se non si interviene immediatamente, salvando 122 famiglie dal baratro”, tuona ancora Nicola Brescia. Secondo il sindacato Usppi Puglia  “il Bando Regionale (Redatto dalla Asl di Bari) sarebbe la soluzione per risolvere la vertenza. Invitiamo, infine, che l’eventuale nuovo interlocutore che si aggiudicherebbe la gara possa ridare dignità e serenità a 122 famiglie”. 

27 giugno 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Puglia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy