Quotidiano on line
di informazione sanitaria
16 GIUGNO 2019
Puglia
segui quotidianosanita.it

Parte domani il corso base in vulnologia organizzato da Fimmg Bari

L’iniziativa nasce nella convinzione che investire nella formazione di microteam di medicina generale possa realizzare un’efficace presa in carico dei pazienti. Il corso base di Vulnologia è rivolto a medici e agli infermieri che operano in studi di medicina generale. IL PROGRAMMA

12 APR - “Wound Care secondo i principi del TIME” è il titolo del Corso base di Vulnologia organizzato da Fimmg, che si terrà a Bari domani dalle ore 8.45 presso l’Hotel Rondò (corso Alcide De Gasperi 208). Il corso è aperto ai medici di medicina generale e agli infermieri che operano in studi di medicina generale e intende avviare un percorso formativo che metta insieme - in questo caso nel wound care - le due componenti professionali.

“In Puglia, unica regione in Italia, con l’Accordo Integrativo Regionale 2007 la medicina generale ha avviato un processo di riorganizzazione innovativa che consente la presa in carico dell’assistenza domiciliare integrata (ADI) attraverso la collaborazione professionale dell’infermiere della medicina generale”, spiega la Fimmg Bari in un nota che annuncia il corso. “Si tratta di una specificità regionale che per essere implementata richiede non solo una riorganizzazione della medicina generale ma anche percorsi formativi finalizzati a ottimizzare le sinergie operative tra medici e infermieri all’interno dei microteam di medicina generale”.


Per tale ragione Fimmg Bari ha avviato un progetto per la formazione in Wound Care che parte il 13 aprile con un corso base di vulnologia, accreditato ECM (di cui in allegato il programma) e riservato ai medici di medicina generale e agli infermieri. 

“Il Care Puglia 3.0 rappresenta un modello di gestione della cronicità preso ad esempio a livello nazionale”, dichiara Nicola Calabrese, Segretario Fimmg Bari. “Come Fimmg Bari siamo convinti che possa rappresentare una risposta efficace a molte criticità attuali del sistema sanitario. Per implementare il sistema occorre però costruire nuove modalità operative e nuove competenze. Per questo Fimmg ha deciso di investire in una formazione allargata ai microteam della medicina generale”.

I Relatori
Dott. Filippo Anelli, Medico di Medicina Generale - Presidente Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Bari - Presidente Federazione Nazionale Ordine dei Medici
Dott. Nicola Calabrese, Medico di Medicina Generale - Segretario Provinciale FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) Bari
Dott. Annamaria Depalma, Infermiere
Dott. Stefano Volza, Infermiere
Dott. Trifone Lombardo, Medico di Medicina Generale - Specialista in Medicina Nucleare–Rutigliano (BA)
Dott. Lallo Madami, Medico di Medicina Generale - Specialista in Dermatologia –Sammichele (BA)

12 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Il programma

Altri articoli in QS Puglia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy