Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 21 OTTOBRE 2021
Puglia
segui quotidianosanita.it

Forum Mediterraneo in Sanità. Federsanità e Fiaso: “È il momento delle alleanze e della sinergia istituzionale per la declinazione territoriale degli interventi”  

“La pandemia ci ha insegnato quanto la fattiva collaborazione sia la chiave per programmare e mettere in atto azioni per una presa in carico in un'ottica One Health, realmente sostenibile e appropriata”, evidenzia Frittelli (Federsanità Anci). Per Migliore (Fiaso) “le risorse messe a disposizione dal Pnrr costituiscono un’iniezione straordinaria per il nostro Ssn: l’obiettivo è spenderle bene e in modo tempestivo, ma soprattutto sviluppare le competenze per utilizzarle in modo efficace ed efficiente”.

07 OTT - Si è discusso del ruolo delle Aziende sanitarie per la realizzazione del Piano nazionale di ripresa e di resilienza, nel corso della tavola rotonda che si è tenuta oggi a Bari nell’ambito del 5°Forum Mediterraneo in Sanità, presieduta da Giovanni Migliore e Tiziana Frittelli, rispettivamente Presidente di Fiaso e di Federsanità. All’incontro sono intervenuti anche i direttori generali delle aziende sanitarie e ospedaliere pugliesi che hanno indicato le parole d’ordine per gli investimenti previsti dal Pnrr: tempestività, flessibilità, equità, competenza, efficienza e responsabilità. A concludere i lavori il direttore del dipartimento Salute della Regione Puglia, Vito Montanaro.

“È il momento delle alleanze e della sinergia istituzionale”, ha dichiarato Tiziana Frittelli. “La pandemia  - ha aggiunto - ci ha insegnato quanto la fattiva collaborazione tra professionisti e istituzioni, tra governance nazionale e locale, tra associazioni di rappresentanza e cittadinanza sia la chiave per programmare e mettere in atto azioni per una presa in carico delle persone che sia in un'ottica One Health, realmente sostenibile e appropriata”.


Per la presidente di Federsanità Anci “il Pnrr è la strada, l'opportunità che dobbiamo non solo cogliere ma valorizzare al fine di migliorare assistenza di prossimità e tutela della salute. Federsanità e Fiaso, ognuna secondo il proprio core mission, devono contribuire sinergicamente a tessere una rete sul territorio che renda i percorsi di cura e assistenza più prossimi e rispondenti ai bisogni di salute. Certamente per Federsanità la chiave di volta è la strettissima alleanza con i Sindaci in un'ottica di relazione e dialogo costante finalizzato a fare della salute un valore comune da difendere e tutelare. Infine, sarà determinante la valorizzazione delle professionalità e il reclutamento al fine di edificare la sanità del futuro sul capitale umano”.

Il presidente della Fiaso, Giovanni Migliore, ha evidenziato come le Aziende sanitarie abbiano oggi “una grande opportunità, ma sono davanti anche a una grande sfida. Le risorse messe a disposizione dal Pnrr costituiscono un’iniezione straordinaria per il nostro Servizio Sanitario Nazionale: l’obiettivo è spenderle bene e in modo tempestivo, poiché dovranno essere utilizzate nei prossimi 5 anni; ma soprattutto sarà necessario sviluppare competenze per utilizzarle in modo efficace ed efficiente”.

“Oggi - ha proseguito Migliore - per raggiungere un obiettivo che ci riguarda tutti, quello della tutela della salute, abbiamo bisogno di nuovi professionisti. Le parole chiave del Pnrr, digitalizzazione e green, rendono indispensabile lo sviluppo di competenze trasversali, di nuove professionalità e di uno skill mix tra i diversi profili, che dovranno essere realmente interdisciplinari e interprofessionali. Sarà fondamentale un confronto continuo, all’insegna della collaborazione istituzionale, per la governance dei progetti in maniera tale da indirizzare le risorse nella giusta direzione così da consentire un effettivo potenziamento e un miglior funzionamento del SSN. La collaborazione tra Fiaso e Federsanità - ha concluso il presidente Fiaso - non potrà che avere ricadute positive per la declinazione territoriale degli interventi”.

07 ottobre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Puglia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy