QS EDIZIONI
Martedì 21 MAGGIO 2019
Umbria
Dopo che sabato era stata approvata una mozione della maggioranza che chiedeva il ritiro delle dimissioni la Marini oggi ha invece formalizzato il suo abbandono della presidenza della Regione che ricordiamo è stata travolta da uno scandalo sui concorsi in sanità Leggi...

Rischio clinico e rischio infettivo
Elaborato dalla Sub Area Rischio Clinico della Commissione Salute, il documento vuole stimolare la ricerca e lo sviluppo di sinergie e integrazioni tra l’area tematica della sicurezza delle cure e quella del rischio infettivo, al fine di favorire una coerenza di programmi e azioni in ogni ambito: nazionale, regionale e aziendale. IL DOCUMENTO Leggi...

Campania
Le visite del ministro negli ospedali di Avellino e Ariano Irpino hanno scatenato un nuovo scontro tra il presidente della Regione e il Ministro della Salute. De Luca: “I 5 Stelle dicono fuori i partiti dagli ospedali ma loro ci vanno a fare campagna elettorale”. Grillo non ci sta: “Mi dispiace che ci sia qualcuno che dall'alto della sua miserevolezza umana chiama questo `passerella´”. Leggi...

Lombardia
Tredici le gare aggiudicate che, riferisce la Regione, hanno consentito un risparmio sulle basi d'asta del 31,5%.  Le procedure avrebbero assicurato un risparmio sulle basi d'asta del 31,5%. A fronte di un importo complessivo di gara di 482 milioni di euro sono stati conseguiti ribassi per 152 milioni di euro. Leggi...

Grillo incontra gli Ordini dei medici della Campania
Confronto ad Avellino tra i presidenti di Ordine e il Ministro della Salute. Al centro il tema della sicurezza degli operatori dopo i fatti accaduti all’ospedale Pellegrini. In arrivo una maxiquestura e previsto che saranno i medici a segnalare ai Ministeri su quali presidi e luoghi di assistenza occorrerà concentrare l’attenzione in fatto di sicurezza. Leggi...

Umbria
Passa a maggioranza il documento presento il 7 maggio scorso con il quale i consiglieri di maggioranza hanno proposto alla presidente della Regioni di ritirare le proprie dimissioni presentate a seguito dello scandalo sui concorsi nella sanità. Marini comunicherò la sua decisione "in tempi brevi". Leggi...

Patto Salute
La Conferenza dei presidenti ha deciso chi saranno i suoi rappresentanti tecnici e politici agli 11 tavoli operativi presso il Ministero per la stesura del Patto. Prima riunione il 22 maggio. di L.F. Leggi...

Vaccini
Lo riporta l'edizione locale de 'il Resto del Carlino' secondo cui sono almeno una quindicina le sanzioni notificate dall'azienda dopo una quarantina di casi di morbillo che si sono verificati nella zona all'inizio dell'anno. Leggi...

Liste d&rsquo
Il presidente della Regione critica i numeri contenuti nel recente report sulle liste d’attesa per prestazioni non urgenti redatto da Crea Sanità per la Fp Cgil che vede le Marche in ultima posizione. “Chiediamo al consorzio tutti i dati delle rilevazioni e le strutture prese in considerazione. Sarà l’occasione per poter diffondere i numeri reali, e poter raccontare ai cittadini il lavoro realizzato in questi anni per la riduzione delle liste di attesa” di Luca Ceriscioli Leggi...

Sparatoria al Ps del Pellegrini di Napoli
Nella notte un uomo con il volto coperto da un casco è entrato nel presidio per seguire un ragazzo appena ferito in un agguato (e portato in ospedae per essere medicato) e ha iniziato a sparare. “Tutto il personale in servizio è ormai un bersaglio e questo, francamente, è inaccettabile”, ha detto il commissario straordinario, rivolgendo il suo grazie agli operatori che nonostante l’accaduto, “hanno continuato a lavorare fino allo smonto turno per garantire assistenza ai pazienti”.   Leggi...

spacer Le immagini dei proiettili. Borrelli (Verdi): “Camorra è fuori controllo. Emergenza sicurezza ad un punto di non ritorno, servono i presidi di polizia negli ospedali”   spacer Fnomceo: “Situazione è critica. Chiediamo incontro urgente al Ministro Grillo”   spacer Rostan (LeU): “Da Salvini solo selfie e passerelle. Grillo ignora problema sicurezza negli ospedali”   spacer Anaao: “Ora si può sparare anche sulla Croce Rossa”   spacer Grillo: “L'ennesima dimostrazione di come la sanità campana sia abbandonata a se stessa”   spacer De Luca: “Atto gravissimo che rende evidente che cosa significa il lavoro di risanamento della sanità”  
Nomine Sanità
È la visione espressa oggi dall'esecutivo regionale, per voce del vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi, rispetto all'emendamento proposto in Commissione Affari sociali alla Camera, nell'ambito del decreto Calabria, che limita la discrezionalità nella scelta dei dirigenti sanitari in capo ai Presidenti delle Regioni Leggi...

Nomine in sanità
Il presidente si scaglia contro il vicepremier: “Quando dice che dobbiamo sottrarre alle Regioni le nomine dei direttori generali dice una stupidaggine. Gli unici che portano i partiti negli ospedali sono i 5 stelle e fanno campagna elettorale in ospedale”. E si rivolge a Grillo: “Il ministro non fa pellegrinaggi nei reparti, ma va in direzione sanitaria a parlare con i dirigenti o ci saranno misure disciplinari contro i dirigenti”. LA CIRCOLARE AI DG Leggi...

Liste d&rsquo
Fra le novità del Piano provinciale proposto dall’assessore Stefania Segnana e approvato oggi dalla Giunta, prescrizioni di visite specialistiche ed esami con quesito diagnostico e visite di controllo già fissate in agende specifiche e non più dal medico di medicina generale.  Leggi...

Allergia agli acari della polvere, in Toscana farmaco gratuito
La Toscana erogherà gratuitamente, oltre agli spray nasali per la rinite allergica, anche l'immunoterapia specifica per gli allergici agli acari della polvere. Il farmaco dovrà essere prescritto da uno specialista ospedaliero allergologo-immunologo clinico operante all'interno delle strutture pubbliche della Regione. Leggi...

Anche in Abruzzo approvate nuove misure per governo liste d&rsquo
Dalla Giunta nuove misure e criteri più stringenti per l’abbattimento delle liste d’attesa. Il documento si basa su due pilastri: l’omogeneizzazione del sistema di prescrizione, prenotazione ed erogazione e la promozione del principio di appropriatezza nelle sue tre dimensioni: clinica, organizzativa e prescrittiva. Leggi...

Sindrome di Rett
La malattia colpisce principalmente le femmine e l’arresto dello sviluppo cognitivo, motorio e del linguaggio fa sì che per le piccole spesso l’unica possibilità di comunicare sia attraverso solo sguardo. L’appuntamento di domani all’Ao Moscati mira a individuare le procedure più efficaci per la gestione delle piccole pazienti affette dalla Sindrome, per la quale l’azienda da qualche mese uno specifico percorso multidisciplinare. Leggi...

Fondo sanitario 2019
In mattinata era arrivato il via libera dalla Conferenza dei presidenti ma nel pomeriggio l’intesa è slittata per problemi legati al mancato parere della Ragioneria dello Stato. In tutto da ripartire 112,4 mld. Leggi...

Decreto Calabria
Il presidente di Confcommercio Calabria centrale Alfio Pugliese ricevuto in Regione in merito alle norme del decreto su appalti, servizi e forniture per gli Enti di servizio sanitario della Regione Calabria. Per Pugliese di fatto cancellerebbe dall'attività di forniture e servizi al sistema sanitario calabrese l’intero mondo imprenditoriale del comparto. La Regione condivide le preoccupazioni e riferisce di avere notificato il ricorso alla Consulta contro il decreto. Leggi...

Calabria
La presidente Fnopi e i presidenti dei cinque Opi calabresi – Vibo Valentia, Catanzaro, Cosenza, Crotone e Reggio Calabria – hanno garantito al commissario il loro impegno non solo per rivedere e ottimizzare il loro rapporto con il Ssr, ma anche per studiare nuovi modelli di assistenza efficaci e mirati soprattutto al territorio. E Cotticelli ha garantito il coinvolgimento degli Opi e della Federazione nel lavoro di restyling della sanità calabrese. Leggi...

Screening neonatali
La nuova piattaforma adotterà un applicativo web-based che permetterà di raccogliere tutti i dati a livello regionale del percorso sugli screening neonatali. D’Amato: “Un passo in avanti molto importante che ci permetterà di seguire al meglio i bambini a rischio di patologia, mettendo in collegamento tutte le strutture che lavorano nella rete degli screening neonatali”. Nel 2018 nel Lazio sono nati circa 45 mila bambini. Leggi...

Donna di 93 anni muore dopo caduta da barella ad Alghero
Arrivata all’ospedale civile di Alghero con qualche problema respiratorio e cardiaco una settimana fa, poche ore dopo il ricovero Leonarda Livesu era caduta dalla barella e aveva battuto la testa. Dopo tre giorni il decesso. L'ipotesi del sostituto procuratore Paolo Piras è omicidio colposo. Iscritti nel registro degli indagati i vertici dell'Azienda, tra cui il direttore sanitario Fulvio Moirano. Leggi...

Le Case della Salute riducono &ldquo
Somministrato un questionario in 64 Case della Salute (escluse quelle dei Comuni capoluogo di Provincia) attive da almeno 9 mesi nel periodo dal 2009 al 2016. Le risposte hanno fatto segnare un calo dal 40% a 60% di accessi al Ps in 14 centri, dal 50% al 20% in 26 e dal 20% al 12% in 14 centri. Un effetto altrettanto significativo, ma meno rilevante e diffuso, sull’ospedalizzazione per condizioni sensibili al trattamento ambulatoriale e sugli episodi di cura trattati in assistenza domiciliare. IL DOSSIER Leggi...

Furbetti del cartellino
Gli indagati, tutto all'ospedale San Severo, sono un primario, un dirigente, 5 collaboratori amministrativi, un operatore tecnico ed una commessa. Attestavano la loro presenza e poi se ne andavano a svolgere le attività più variegate: c'è chi collaborava nella gestione del bar della moglie e addirittura chi se ne andava al mare, con tanto di foto pubblicate su Facebook. Il primario. in alcune occasioni, ha anche attestato di aver eseguito prestazioni specialistiche ricorrendo ad ore di straordinario mentre in realtà era a casa o in giro per la città. Leggi...

spacer Dg Asl Foggia: “Con indagine interna già emessi provvedimenti disciplinari verso 12 dipendenti”   spacer Grillo: “Licenziamento subito per questi farabutti del cartellino”  
Saitta (Piemonte): &ldquo
La norma è contenuta nel Decreto Calabria in discussione alal Camera. “Il testo – spiega una nota della Regione Piemonte - prevede modalità e forme di incentivo per i medici di famiglia inseriti nelle graduatorie affinché sia garantito il servizio nelle zone carenti di personale medico e allo stesso tempo prevede misure collegate a un’eventuale rinuncia all’incarico”. La questione era stata sollevata dall'assessore Saitta, anche in qualità di coordinatore della Commissione Salute delle Regioni. Leggi...

Rapporto Oasi 2018
Nel 2017 il Ssn ha segnato un lieve disavanzo contabile (282 milioni di euro, pari allo 0,2% della spesa sanitaria pubblica corrente), con le regioni del Centro-Sud che si dimostrano ormai virtuose quanto quelle del Nord. Il Lazio, per esempio, ha registrato un avanzo di 529 milioni e la Campania di 77.  Leggi...

spacer D’Amato (Lazio): “Regione in equilibrio e aumentano i Lea”  
Inchiesta su turbativa d&rsquo
Questa  mattina in udienza a Terni il Gup, su richiesta dello stesso pm,  ha emesso sentenza di non dar luogo a procedere perché il fatto non costituisce reato. Il caso risale allo scorso anno. L’inchiesta per presunto reato di turbativa d’asta per l’affidamento diretto riguardava un progetto sperimentale di prevenzione delle infezioni ospedaliere risalente al 2017. Leggi...

Scorrimento graduatorie concorsi
Per la Toscana la legge 145/2018 consente soltanto una limitatissima possibilità di utilizzo delle graduatorie approvate a seguito di concorsi banditi per l'accesso al pubblico impiego e va per questo dichiarato incostituzionale. “Una norma discriminatoria nei confronti di chi cerca lavoro e che viola le competenze regionali in materia di organizzazione amministrativa previste dalla Costituzione e il principio di leale collaborazione tra Stato e Regioni”, afferma il presidente Rossi. Leggi...

Ricercatori precari
L’assessore annuncia la missiva e comunica anche l’intenzione di coinvolgere la commissione Salute della conferenza delle Regioni al fine di “attuare un’azione congiunta presso il Governo e addivenire ad una soluzione in tempi rapidi, entro il mese di maggio. per scongiurare la paralisi degli istituti nell’ambito della ricerca con penalizzazione della stessa attività”. Leggi...

Encefalite da zecche
Offerta gratuita o a prezzo agevolato del vaccino, in base a precisi criteri come l’area di residenza più o meno a rischio. Lanzarin: “Abbiamo recepito una necessità di profilassi emersa su alcuni territori, segnatamente il bellunese, dove la diffusione delle zecche è significativa”. In Veneto, nel periodo 2006-2018, si sono verificati 266 casi di TBE, quasi tutti nelle aree montane o pedemontane della Regione. Belluno la provincia più colpita, con 153 casi. Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
Cronache
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy