QS EDIZIONI
Lunedì 19 APRILE 2021
Lombardia
I giudici contabili confermano le criticità dell’Azienda regionale per l’innovazione e gli acquisti della Lombardia, osservando come “alla debolezza dell’attività di programmazione degli investimenti del servizio si aggiunge lo scarso ricorso all’aggregazione e alla centralizzazione delle procedure per gli investimenti e gli acquisti”. E la Regione Lombardia “sembra non avere piena consapevolezza” delle criticità. Questi alcuni dei passaggi della Relazione della Corte dei Conti al termine dell’istruttoria. LA RELAZIONE Leggi...

Covid
Fiaso ha sottolineato che il monitoraggio dei soggetti soggetto ad obbligo viene fatto anche allo scopo di proporre modifiche per migliorarne gli effetti in termini di sicurezza, sostenibilità dell’impatto organizzativo ed efficienza. Ribadita l'esigenza di una adeguata tutela rispetto alla responsabilità professionale nelle attività di vaccinazione e nel contrasto all'epidemia. Leggi...

Vaccini Covid
Hanno già ricevuto la prima dose 2086 pazienti onco-ematologici sui 5000 inseriti nelle liste vaccinali, con una media di 120-150 al giorno. La campagna vaccinale dell’INT partecipa a un vasto studio, che coinvolge i 12 Irccs nazionali, per valutare nei pazienti fragili la risposta immunologica, anticorpale e cellulare al vaccino. Con gli stessi obiettivi, in INT hanno appena preso il via due studi focalizzati sui pazienti fragili oncologici con tumori solidi ed ematologici. Leggi...

Vaccini Covid
Sono 66 gli Hub e i Centri vaccinali in Sicilia nei quali da venerdì 16 a domenica 18 aprile i cittadini tra i 60 e i 79 anni che non presentano fragilità potranno vaccinarsi, anche senza avere prenotato il proprio turno. Il vaccino somministrato sarà quello di Astrazeneca. Leggi...

Vaccini e furbetti
Si chiama ‘Operazione Saltafila’ quella portata avanti dall’attività di indagine coordinata dalla Procura di OR e dei NAS che ha condotto all’individuazione di 15 sanitari iscritti nel registro degli indagati per presunto abuso di ufficio e peculato. Basso: “Si parla dell’inizio della campagna vaccinale, le persone indagate avrebbero somministrato dosi vaccinali improprie”. Gioviale: “Fino adesso abbiamo accertato almeno una cinquantina di persone a cui è stato inoculato il vaccino Pfizer indebitamente. Un numero destinato verosimilmente a crescere” di Elisabetta Caredda Leggi...

Fondo sanitario
Ad annunciarlo il presidente Fedriga. Il fondo indistinto ammonta a 115,7 mld, in aumento di 2,7 mld rispetto al 2020. “Nelle prossime ore invieremo la proposta ai Ministri Gelmini e Speranza perché il tema possa essere posto al più presto all’ordine del giorno della Conferenza Stato-Regioni”. TABELLA RIPARTO Leggi...

Covid
Per Puglia e Valle d’Aosta incidenza settimanale dovrebbe essere sempre sopra i 250 casi per 100 mila abitanti, mentre la Sardegna per legge dovrà farsi un’altra settimana di rosso. La Campania vira verso l’arancione. Ma ben 11 Regioni e le 2 Pa hanno dati che consentirebbero il passaggio in zona gialla, al momento però precluso per le limitazioni del decreto legge in vigore che ha cancellato la zona di Luciano Fassari Leggi...

Vaccini Covid
Il sindaco di Napoli interviene dopo le recenti dichiarazioni del governatore, intenzionato a vaccinare categorie di cittadini non incluse nel piano. "Sa perfettamente di non poter vaccinare, illude gente stremata”. Per De Magistris “in questo momento c'è bisogno di unità”, e se De Luca “non collabora” e “ostacola il piano nazionale”, “lo Stato deve intervenire e ha gli strumenti per farlo”. Leggi...

Covid
La struttura di biocontenimento, interamente a pressione negativa, è stata installata all’esterno del Corpo G ed è accessibile attraverso percorsi protetti. Vi potrà accedere un paziente alla volta, accompagnato da un operatore sanitario e, per circa un quarto d’ora, potrà vedere, attraverso una parete trasparente, due familiari. Il Dg di Mauro: “Rivedere i propri cari è una tappa fondamentale del percorso di cura”. Leggi...

Covid
L’assessore chiedere che “le autorità si pronuncino con una voce sola”. L’auspicio è che “si mantenga un livello di razionalità e di pragmatismo, il rischio di una tempesta perfetta è molto alto”. E sullo stop degli Usa: “Si trovano in una situazione totalmente diversa avendo già somministrato alla popolazione milioni di dosi”. Leggi...

Vaccini Covid
Lo riferisce l’assessore in Consiglio regionale. Secondo Lopalco il Commissario avrebe detto che “se andate oltre questo tetto, i vaccini non ve li diamo”. Ha spiegato Lopalco: “Noi oggi stiamo andando al ritmo di 25mila vaccinazioni giornaliere, cioè 5.000 in più di quello che è il tetto massimo che ci ha dato il generale Figliuolo”. Leggi...

FVG
Per l’assessore la prima cosa da fare è accelerare sui bandi per le assegnazioni degli incarichi e mettere in campo più borse, incentivando inoltre lo svolgimento dell'attività in zone disagiate. Ma per Riccardi “le regole dell'Acn sono un vincolo alla ricerca degli strumenti più adatti e della flessibilità per venire incontro a queste esigenze. Un vincolo molto forte da poter scardinare”. Attualmente in Regione operano 1076 mm, 471 raggiungeranno l’età della pensione nei prossimi 10 anni. Leggi...

Covid
Un risultato, quello dei contagi azzerati, ottenuto anche con la vaccinazione degli ospiti e del personale sanitario delle tre sedi (Pat, Principessa Jolanda e Frisia) che hanno aderito alla campagna. Il Trivulzio fu una delle strutture più colpite nella prima ondata di Covid, nel 2020, con un alto numero di decessi tra gli anziani. Oggi, ha evidenziato Moratti, “tutti sono stati coperti con la prima dose di vaccinazione anti Covid e ormai quasi tutti anche con la seconda”. Leggi...

Covid
In particolare, dei tamponi eseguiti ad Agrigento è risultato positivo lo 0,68%, a Caltanissetta lo 0,48%, a Catania lo 0,49%, a Enna lo 0,81%, a Messina lo 0,51%, a Palermo lo 0,32%, a Ragusa lo 0,44%, a Siracusa lo 0,39%, a Trapani lo 0,86%. Lagalla: “Il 68% degli operatori scolastici ha ricevuto la prima dose e completerà il percorso vaccinale. Pur comprendendo l'orientamento di Figliuolo di vaccinare per fasce d'età, sarebbe opportuno concludere i processi già iniziati, come nelle scuole”.
 Leggi...

Covid
Il dato arriva da uno studio redatto dal laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Ao “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro su 597 tamponi risultati positivi. Questi i risultati: variante Uk nell’80,1% dei casi; 5,8% altre varianti da valutare con sequenziamento; 14,1% dei casi di virus wild type (assenza di mutazioni ricercate con lo screening). Il presidente Spirlì chiede più attenzione nei tracciamenti. Leggi...

Neuromodulazione multimodale
Il Centro riunisce in sé tutte le metodiche di neuromodulazione oggi esistenti, coordinandole per tutte le aree terapeutiche per cui questa terapia è indicata, coinvolgendo gli specialisti di tutti i campi necessa. “Attraverso percorsi di cura condivisi, utilizzando protocolli clinici migrati dalle più recenti linee guida internazionali si può intervenire su Parkinson e disturbi del movimento, spasticità, dolore cronico, epilessia farmacoresistente, incontinenza”, spiegano gli esperti. Leggi...

Anche i vaccini somministrati tra i parametri per definire le zone a colori
A quanto si apprende è questa una delle ipotesi cui sta lavorando il tavolo tecnico Ministero della Salute-Regioni per la revisione o aggiornamento dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico. di L.F. Leggi...

Università
Tutto nasce dalla richiesta di Antonio Demarcus, 45 anni, che assiste h24 la madre invalida. “Per potermi prendere cura di lei ho dovuto rinunciare al lavoro, rallentare gli studi, rinunciare alla mia vita personale”. Iscritto ad Ingegneria presso l’Università di Cagliari, non aveva la possibilità economica di pagare le rette universitarie. “Ho proposto all’Ateneo di esentare gli studenti caregiver. Iniziativa che l’Università ha accolto. Un primo passo che deve essere sostenuto dalle istituzioni in un più ampio riconoscimento del diritto allo studio” di  Elisabetta Caredda Leggi...

Vaccini Covid
Sono 375.272 le persone in Veneto che hanno ricevuto il vaccino e che rientrano nella cosiddetta categoria “Altro” che compare nel data base del Governo. Per lo più sono anziani nella fascia di età 70-79 (184.714) o pazienti estremamente fragili (82.406). Ma ci sono anche detenuti, operatori della Protezione Civili e Vigili del Fuoco. Ma per 38.645 vaccinati sono ancora in corso verifiche. Il Pd chiede di andare in fondo, e “se davvero dovesse emergere che non c’è neanche un ‘furbetto’, saremo i primi ad essere contenti”. Leggi...

Vaccini Covid
Dopo mesi di denunce sulle mancati dosi di vaccino consegnate in Campania, il governatore minaccia di spezzare l’alleanza con il Governo e di disertare anche la Conferenza Stato-Regioni “se per aprile non arrivano in Campania le 200mila dosi in meno che ci hanno sottratto in tre mesi”. E aggiunge: “Una volta completati gli ultra 80enni, non intendiamo procedere per fasce di età. Lavoreremo su due piani, o per quando avremo finito l'economia italiana sarà morta”. L’intenzione quella di “privilegiare” il settore turistico, partendo dalle isole costiere. Leggi...

spacer Figliuolo a De Luca: “Nessuna deroga. Piano vaccinale deve proseguire in modo uniforme in tutta Italia. Priorità ai vulnerabili”   spacer Gelmini: “De Luca faccia un supplemento di riflessione e rispetti le linee guida”   spacer La replica di De Luca: “Il vero problema è la carenza di dosi. Concluderemo vaccinazione ad anziani e fragili, ma ci occuperemo anche di altre categorie attualmente non incluse nel piano”  
Vaccini Covid
Educatori dei centri privati, assistenti alla poltrona e oss sono alcuni dei profili che potranno chiedere di essere vaccinati. La misura rientra tra gli obblighi previsti dal Decreto Legge 44/2021 che, oltre agli esercenti le professioni sanitarie, prevede la vaccinazione obbligatoria per gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali. Leggi...

Regina Elena
La complessa operazione chirurgica su una donna di 74 anni. L’assistita è stata dimessa in buone condizioni di salute dopo circa 2 settimane. L’intervento era ad elevato rischio di complicanze ed è durato oltre 8 ore. “Siamo riusciti ad asportare una massa così grande con il sacrificio di un solo rene ma risparmiando l’intestino e organi parenchimatosi, come fegato, milza e pancreas”. Leggi...

La Sardegna in zona rossa
L’auspicio è quello di contrastare con ogni mezzo l’avanzata del virus. Per il Governatore il contenimento sarebbe tuttavia già in atto secondo i dati rilevati dell’ultima settimana. Cocco: “E’ urgente somministrare i vaccini anche attraverso delle unità mobili che giungano in tutti i comuni e sostenere subito con una legge le categorie vittime delle attuali e pregresse chiusure”. Ganau: “Ora serve massima rigidità nei controlli e potenziamento della campagna vaccinale”. di  Elisabetta Caredda Leggi...

Vaccini Covid
Mancano all’appello circa centomila super-anziani (cui vanno però detratti coloro che non vivono più in Sicilia). Dopo il censimento di chi non ha mai prenotato (confrontando l’anagrafe con i dati caricati sulla piattaforma), i cittadini saranno “presi in carico” dai medici di famiglia o dalle amministrazioni comunali. La Regione fa inoltre sapere che, in vista della consegna del vaccino monodose Johnson & Johnson, verranno coinvolte nella campagna oltre 700 farmacie. Leggi...

Non autosufficienti
I pazienti dimessi a domicilio riceveranno il supporto specialistico del servizio ospedaliero, anche con strumenti di telemedicina, e potranno essere presi temporaneamente in carico presso il loro domicilio dal personale di Rsa autorizzate, per un periodo massimo di 30 giorni, prorogabile per ulteriori 30 giorni. Se necessario, il paziente potrà essere temporaneamente ricoverato in Rsa per 30 giorni, estendibili a 60, per poi tornare a casa. Icardi: “L’obiettivo è ridurre la pressione sugli ospedale, garantendo la continuità assistenziale attraverso la rete delle oltre 700 Rsa regionali”. Leggi...

Massimiliano Fedriga (FVG e Lega) è
Il presidente del Friuli Venezia Giulia esponente della Lega succede al governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini (PD) che era in carica dal 2015. Alla vicepresidenza va il presidente della Puglia, Michele Emiliano del Partito Democratico che prende il posto di Giovanni Toti, presidente della Liguria fondatore del gruppo politico "Cambiamo" di area centro destra. Leggi...

spacer Gelmini: “Congratulazioni a Fedriga ed Emiliano e grazie a Bonaccini e Toti”  
&ldquo
Da febbraio visitati circa 150 under 18, più della metà sono adolescenti (dai 14 anni in su): “almeno il 20% si porta dietro problemi di tipo psicologico come ansia, depressione, paura di quello che è successo o potrà succedere”, ma “possiamo dire che, a differenza dell’adulto, i bambini e i ragazzi che hanno contratto il virus non si portano dietro grandi conseguenze dal punto di vista fisico”. Leggi...

Non autosufficienza: al via tavolo 
Tra i temi affrontati la necessità di incrementare le risorse, l’individuazione urgente dei “Livelli Essenziali delle Prestazioni” (Lep) e il rafforzamento della territorialità e della domiciliarità Leggi...

Covid
Firmata ordinanza dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Stesse restrizioni, così come richiesto dalle amministrazioni comunali e a seguito delle relazioni delle Asp, a Marsala in provincia di Trapani e a San Cataldo nel Nisseno. L'efficacia del provvedimento partirà da domenica 11 e cesserà giovedì 22 aprile. Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy