seconda puntata
seconda puntata
QS EDIZIONI
Sabato 08 AGOSTO 2020
Toscana
Ed anche chiamata attiva e counseling in ogni occasione. In Regione sono state acquistate un milione 400 mila dosi, ma bisogna procedere il prima possibile con l’individuazione degli over 60, lettere di invito ed email e pianificazione del triage pre-vaccinale con un ruolo forte, collaborativo, delle AFT e dei Dipartimenti per la medicina generale delle Aziende Leggi...

spacer Rossi (Piana di Lucca): "Importante raggiungere operatori sanitari con antinfluenzale" VIDEO   spacer Canaccini (Toscana SudEst): "Obiettivo ampliare base vaccinale e garantire norme sicurezza pandemia" VIDEO  
Dalla Conferenza Unificata via libera alle Linee di indirizzo per la ripresa dei servizi educativi e delle scuole dell&rsquo
Bonaccini: “Documento atteso da famiglie e operatori”. Toma: “Contributo migliorativo da parte delle Regioni”. Ogni Regione indicherà la data di inizio dei servizi educativi mentre le scuole dell’infanzia riprenderanno l’attività didattica seguendo il calendario scolastico 2020/2021. Leggi...

Telemedicina
Per il presidente Guido Lucchini la telemedicina potrebbe rivelarsi particolarmente importante per la gestione dei malati cronici. Ma contesta alla Commissione Salute delle Regioni il mancato coinvolgimento della Fnomceo sul documento che la regolamenta. Poi evidenzia: “Resta inteso che per i pazienti con malattie acute o per le riacutizzazioni è sempre necessaria la visita a domicilio, dove venga  prediletto e conservato il rapporto relazionale con il paziente” di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Lazio
Per i giudici contabili l’azione commissariale ha “consentito di ridurre negli anni in maniera rilevante l’ammontare” del debito sanitario, ma resta “elevata” la consistenza del debito pubblico che, al 31 dicembre 2019, risulta pari a circa 22,57 miliardi di euro. Per la sanità migliorano Lea e tempi di attesa, ma emerge anche “la necessità di incentivare la ‘centralità’ della Regione” al fine di “indirizzare l’azione” delle diverse componenti del sistema. I DOCUMENTI DELLA CORTE DEI CONTI Leggi...

spacer D’Amato: "Certificato risultato storico, sanità del Lazio punto di riferimento"   spacer Zingaretti: “Se il Covid fosse arrivato pochi anni fa, nel Lazio sarebbe stato un disastro”  
Abruzzo
Le prestazioni per le quali non si paga la quota fissa sono tutte quelle erogate a partire dal 1 settembre, anche se prescritte prima di questa data. La normativa ha validità anche per le strutture private accreditate Leggi...

Influenza
Si avvicina la campagna antinfluenzale, quest’anno particolarmente importante per le sue ripercussione sulla gestione dei casi covid, e per il Pd Lombardia la Regione “si è assicurata solo 420mila dosi, ma ne servono 5 milioni. Ci sono ancora due gare non concluse, ma con tutto il mondo che cerca i vaccini è lecito pensare che sarà difficilissimo ottenere anche le dosi richieste”. Ma per Gallera non c'è da preoccuparsi: “All'avvio della campagna contro l'influenza Regione Lombardia avrà a disposizione 2,4 milioni di vaccini, l'80% in più rispetto allo scorso anno”. Leggi...

Toscana
L’istituzione del modello è contenuto in uno degli emendamenti presentati alla mozione 2490, presentata dal consigliere di Italia Viva, Stefano Scaramelli, per “il potenziamento della medicina territoriale”. Lo scopo è tutelare la salute riproduttiva e neonatale attraverso una offerta di prestazioni qualificate, appropriate e di dimostrata efficacia scientifica. LA MOZIONE Leggi...

spacer “Care ostetrica”, un altro grande punto di forza del modello sanitario della Toscanadi Antonella Cinotti e Martha Traupe  
Gestire emergenze, epidemie e catastrofi
Il progetto sarà portato avanti con un finanziamento di 127mila euro attraverso la collaborazione con le università della Regione, che garantirà il supporto organizzativo e formativo, sia nella parte di didattica online che dei laboratori pratici. Donini: "Il nostro impegno per poter disporre di personale in grado di affrontare situazioni complesse”. Pellacani (Osservatorio regionale Formazione specialistica): "La sfida è il tempo”. Il percorso si svolgerà entro il mese di ottobre. Leggi...

Liguria
Raccoglie le leggi e i regolamenti regionali, e costituisce l'ultima parte della riforma del sistema sanitario regionale, avviata nel febbraio del 2016 dalla Giunta con la presentazione del Libro Bianco e con la nascita dell’Azienda ligure sanitaria-Alisa. Viale: “Il Codice intende offrire agli operatori del settore e ai cittadini la possibilità di individuare con semplicità, chiarezza e immediatezza le norme che regolano il complesso ambito dell’assistenza sanitaria. Questo volume è un punto di arrivo ma è anche un punto di partenza, perché il nostro sistema sanitario è in costante evoluzione”. Leggi...

Calabria
Deliberata dal Governo l’autorizzazione all’erogazione, in favore della Regione Calabria, di 209,3 milioni di euro a valere sulle spettanze residue a titolo di finanziamento del Servizio sanitario nazionale fino a tutto il 2017 compreso Leggi...

Toscana
Il protocollo definisce le linee guida per il reclutamento e l’inquadramento di medici iscritti all'ultimo anno  e penultimo anno di formazione. Il contratto con orario a tempo parziale consentirà agli specializzandi di lavorare e, nello stesso tempo, di proseguire gli studi. "Una boccata d’ossigeno al fabbisogno di personale delle nostre aziende”, evidenzia Saccardi che garantisce: “I medici assunti svolgeranno attività assistenziali del tutto coerenti con il livello di competenza raggiunto durante il percorso di studi”. Leggi...

Toscana
Nuova ordinanza, in vigore a partire da oggi, che estende la misura già previste per gli aeroporti anche ai punti di arrivo dei mezzi di trasporto su gomma. I punti di accoglienza saranno allestiti dalle Asl. Oltre a registrare i passeggeri in arrivo, comunicheranno loro che sono tenuti all'isolamento fiduciario di 14 giorni con sorveglianza attiva. Ai passeggeri sarà offerta la possibilità di sottoporsi a test sierologici e test molecolari. L'ORDINANZA Leggi...

Indagine Covid-19
Si occuperà di fare una analisi sulla gestione dell’emergenza da parte della Regione. Entro il 31 dicembre il gruppo di lavoro dovrà presentare una prima analisi dell’attività svolta, entro il 30 giugno 2021 arriverà, invece, la relazione conclusiva. Il gruppo, formato da 27 consiglieri e presieduto da  Daniele Valle (Pd), comincerà a riunirsi a settembre. Leggi...

Covid
Trovata la formula per premiare gli specializzati che “si sono adoperati e hanno lavorato moltissimo, rischiando la vita esattamente come il resto personale ospedaliero”, evidenzia Elisabetta Strada (Lombardi Civici Europeisti), prima firmataria dell’Ordine del giorno all’assestamento al Bilancio che impegna la Giunta a sviluppare, quale forma di premialità, un sostegno economico per ridurre l’impatto della retta universitaria agli specializzandi in prima linea durante l’emergenza. IL TESTO DELL’ODG PRESENTATO Leggi...

Al Regina Elena di Roma nasce il 
Il Gruppo avrà il compito di mettere ordine nella grande mole di dati generati in massa dai reparti ospedalieri, per imprimere una accelerata ao processi di digitalizzazione e di impiego di tecniche di IA su dati biomedici. Ciliberto: "Lavoriamo ad una caratterizzazione profonda e unica dei pazienti in relazione alla risposta a terapie innovative". Leggi...

Toscana
Per promuovere questa iniziativa il presidente della Regione, Enrico Rossi, ha inviato una lettera a tutti i cittadini interessati con la quale si sottolinea l’importanza del percorso sanitario e la volontà del sistema regionale di rimanere a fianco delle persone che sono state direttamente colpite dalla malattia. di Gruppo di lavoro Regione Toscana Leggi...

Federsanità
Il tavolo lavorerà insieme ad altri esperti metodologi, direttori generali ed amministratori locali, per la costruzione di una serie di indicatori specialistici determinanti dello stato di salute da rilevare a livello locale attraverso un percorso permanente di ricerca metodologica coordinata e condotta dall'osservatorio nazionale sulla salute e sul benessere. La presidente Federsanità, Tiziana Frittelli: "Da tavolo base scientifica a supporto del nuovo Piano nazionale della prevenzione".  Leggi...

La sanità
La Regione illustra i risultati del progetto attivato per monitorare gli effetti sanitari collaterali della pandemia da COVID-19. Se gli accessi al Ps sono diminuiti, è invece rimasta stabile la proporzione di ricoveri in UTIC e di pazienti trattati con angioplastica entro 90’. stabili anche gli interventi di chirurgia oncologica rispetto ai due anni precedenti, quelli per il  tumore maligno della mammella sono addirittura aumentati. Leggi...

Lazio
Presso le stazioni di arrivo dei viaggi di linea terrestri sarà somministrato, il test sierologico alle persone provenienti da Bulgaria, Romania, Ucraina e, in caso di positività, il test molecolare con tampone nasofaringeo. In caso di rilevazione della temperatura superiore a 37,5° i viaggiatori sono sottoposti al test molecolare e l’attività di esecuzione dei test sarà condotta dalle Aziende avvalendosi della collaborazione delle USCAR. Leggi...

Università
Il 5 agosto la firma del protocollo d’intesa fra Regione, Unibas, Pur e Ministero della Salute. I corsi al via già a partire dall’anno accademico 2021-2022, con una dotazione iniziale di 60 posti. Bardi: “Attraverso gli investimenti nell’istruzione, nella ricerca e nella sanità, la Basilicata potrà certamente accrescere la propria centralità nelle dinamiche di sviluppo economico e sociale del Mezzogiorno”. Leggi...

spacer Uil: "Una buona notizia se non graverà sul bilancio del Sistema sanitario regionale"di Antonio Guglielmi, Franco Coppola e Giuseppe Verra  
Case di riposo
L’avviso pubblico dell’Azienda Zero resterà aperto fino al 30 settembre. Lanzarin: “Risponde agli appelli di Uripa e Uneba, le due principali organizzazioni degli istituti assistenziali pubblici e privati in Veneto, che da mesi segnalano le difficoltà che le strutture sanitarie devono affrontare dal punto di vista organizzativo e lamentano la carenza di almeno un migliaio di infermieri e di circa tre mila operatori sociosanitari”. L'AVVISO Leggi...

Medico scolastico
Mentre nel Lazio procede spedita la proposta di reintrodurre il medico a scuola, che si fa strada anche a livello nazionale, il Consiglio regionale lombardo boccia l’emendamento di Gregorio Mammì presentato all'assestamento di bilancio che chiedeva lo stanziamento di 2 mln di euro, per il 2020-2021, per l’istituzione della figura del pediatra scolastico, incaricato della sorveglianza sanitaria generale e della profilassi nelle scuole. Leggi...

Lombardia
Istituita a fine aprile, la commissione aveva già nominato una presidente, Patrizia Baffi (Italia Viva) eletta con i soli voti del centrodestra e fortemente contestata dalle opposizioni. Baffi si era poi dimessa “nella speranza che ciò possa contribuire a ristabilire un clima favorevole allo svolgimento dell'importante lavoro che ci aspetta”.  Fermi: “Sono fiducioso che si possa finalmente dare il via ai lavori della Commissione con un confronto partecipato e propositivo tra tutti i suoi componenti” Leggi...

spacer De Rosa (M5S): “Noi pronti da settimane, ora riscriviamo sanità lombarda”   spacer Pizzul (Pd): “Risultato per i cittadini lombardi”  
Liste d&rsquo
Tra le ipotesi quelle di aumentare i compensi per i medici dipendenti e per gli specialisti convenzionati, nuove assunzioni, possibilità di refertare per gli specializzandi ed utilizzo degli operatori privati, nel caso in cui il pubblico non riesca ad erogare le prestazioni necessarie. di Luciano Fassari Leggi...

Caso camici in Lombardia
Per il governatore il caso nasce “dalla più faziosa informazione”, perché “tutte e cinque le aziende che avevano dato disponibilità alle forniture sono state tutte coinvolte”. Fontana ha riferito in Aula di avere, però, chiesto al cognato di rinunciare al compenso proprio “per evitare strumentalizzazioni”. Ma “quando ho constatare che con il mio legame avevo arrecato svantaggio all'azienda”, “ho deciso di partecipare personalmente alla copertura di parte del mancato introito. Questo è stato il mio unico coinvolgimento. La Lombardia non ha speso un euro per la fornitura di 50mila camici”. Leggi...

Medico scolastico
La capogruppo M5S in Regione Lazio, Roberta Lombardi, ha definito “positivo” l’incontro sulla reintroduzione del medico scolastico in tutte le scuole. L’obiettivo del M5S è estendere la realizzazione del progetto presentato nel Lazio anche a livello nazionale. “Oltre alla disponibilità dei vari referenti regionali e nazionali, è emerso che ci sono i presupposti per poter dare concretezza alla reintroduzione del medico scolastico, già per l'anno 2020/2021”. Leggi...

AMR
L’emergenza covid ha interrotto i lavori della commissione regionale di Contrasto alle resistenze antibiotiche. Ma ora riprenderà a pieno l’attività, nella convinzione che le azioni da intraprendere debbano essere guidate dal dato locale, dall’epidemiologia locale, più che dai protocolli nazionali o internazionali. Leggi...

spacer Moscogiuri (Asl Taranto): "In Puglia dobbiamo fare sistema nella lotta all'antimicrobico-resistenza"  
Lazio
Previsti 14 nuovi primari per le Uoc della Asl di Viterbo e 12 per la Asl di Frosinone. Poi 5 alla Asl Roma 1 e 3 per la Asl Roma 2. Ancora, 1 primario alla Asl Roma 5 e 4 alla Asl di Rieti. Per il Politlicnico Umberto I autorizzati incarichi per 2 primari. Leggi...

In Campania arriva lo psicologo di base
E' quanto previsto da una Legge approvata all’unanimità dal consiglio regionale. Lo psicologo di base svolgerà anche una funzione di riduzione del rischio di disagio psichico, prevenzione e promozione alla salute, oltre che di attivazione della rete sociale, in accordo con le Asl. De Luca: “Un valore straordinario”. IL TESTO. Leggi...

 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy