Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Bartoletti (Fimmg Roma): “il centro Medicina Solidale va protetto non sfrattato. Istituzioni facciano la loro parte”

22 OTT - “Non è più accettabile che per problemi di ordinaria ottusità burocratica si creino macerie sociali a carico delle fasce più deboli della popolazione romana e in periferia.  Il Centro di Medicina solidale di via Aspertini a Tor Bella Monaca va protetto, non sfrattato. Le Istituzioni tutte devono fare il possibile e l'impossibile per garantire che la struttura a cui negli anni si sono rivolti per curarsi 120 mila cittadini, che distribuisce viveri ai più poveri di questa città, e dove i medici prestano la loro opera volontariamente,  resti operativa”. Lo dichiara in una nota di Pierluigi Bartoletti, segretario Fimmg Roma.

“Io credo che sia il caso di impegnarsi per tagliare i nodi burocratici non i servizi. Il Centro di medicina solidale è una struttura d'eccellenza della solidarietà romana riconosciuta dal S. Padre e dalla Comunita Europea , difficile tollerare che non sia riconosciuta dalla Istituzioni locali”, conclude Bartoletti. 

22 ottobre 2018
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy