Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 26 GIUGNO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Grillo: “Licenziamento subito per questi farabutti del cartellino”

15 MAG - “8 dipendenti della Asl di Foggia, tra cui un primario, sono stati arrestati perché timbravano il cartellino e abbandonavano il posto di lavoro per andare al mare! È inammissibile questo comportamento. È un insulto a tutti i lavoratori onesti e oltre a danneggiare le casse dello Stato, vengono rubati posti di lavoro”. È quanto scrive su facebook il Ministro della Salute, Giulia Grillo.
“Abusi del genere – prosegue - sono possibili perché c'è poco controllo a livello locale e il ministero ha le mani legate. Serve più controllo da parte dello Stato prima di immaginare ulteriori estensioni dell'autonomia in ambito sanitario. Innanzitutto dobbiamo sganciare le nomine dalla discrezionalità politica. Questo caso merita il LICENZIAMENTO SUBITO! Con la salute dei cittadini non si scherza. Grazie alla Guardia di Finanza e alla Procura per aver scoperto questa situazione. Pugno duro per chi truffa lo Stato e i cittadini!”.
 

15 maggio 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy