Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 30 SETTEMBRE 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Sorrentino (Fp Cgil): “Condanna ferma, non comprendono che la cura è la soluzione”


24 GIU -

“È inaccettabile che queste medesime scritte comparse sulle sedi di tante organizzazioni democratiche, tra cui i sindacati confederali, e che oggi compaiono su una istituzione pubblica come l’Inmi Spallanzani siano state rese possibili senza che nessuno se ne accorgesse. Un istituto, lo Spallanzanti, che oltretutto nella pandemia è stato il simbolo della lotta al Covid, sia con l’azione di ricerca che di assistenza e cura, insieme a tutti gli operatori del Servizio sanitario nazionale”.

Così la segretaria generale della Fp Cgil, Serena Sorrentino, in merito alle scritte no-vax apparse sul muro dell'ospedale romano.

“Speriamo che i colpevoli siano individuati – aggiunge la dirigente sindacale – e che la condanna di tutte le istituzioni e forze politiche sia inequivocabile. Siamo in una situazione molto critica: l’emergenza pandemica nella sua fase più acuta è alle nostre spalle, proprio grazie alla cura e al sacrificio dei lavoratori della sanità, colpire loro e non comprendere che il Covid circoli ancora, e massima deve essere la vigilanza per continuare a garantire cura e assistenza per tutti i cittadini, è da irresponsabili. Siamo come Funzione Pubblica Cgil al fianco delle lavoratrici e lavoratori e alla direzione dello Spallanzani. Forte è la gratitudine verso il loro lavoro e non saranno mai soli, avranno sempre il nostro sostegno come tutta la comunità sanitaria”, conclude Sorrentino.



24 giugno 2022
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy