Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 04 GIUGNO 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Scotti (Fimmg): “Bene programmazione interventi. Ora soluzioni condivise con le Asl”


28 MAR - Il vicesegretario della Fimmg Silvestro Scotti giudica positivamente il decreto del commissario Caldoro che incentiva l’uso di generici e biosimilari, soprattutto perché ciò rappresenta un provvedimento di programma e che responsabilizza le direzioni generali rispetto al raggiungimento degli obiettivi.
 
 
“Innanzitutto – specifica Scotti - vorrei precisare che la Regione Campania è tra le prime ad aver adottato misure d’incentivo al generico, ma a parte ciò l’incentivazione all’uso di questi farmaci è già prevista dagli accordi nazionali e da quello regionale”.
 
“Ma a parte la premessa, - prosegue - sembra che questo documento capovolge un po’ i paradigmi rispetto al ‘modus agendi’ della Regione che ultimamente si è caratterizzato per atti che potremo definire ‘d’imperio’ che non hanno fatto altro che fissare dall’alto controlli e paletti che nulla hanno a che vedere con la programmazione e con la responsabilizzazione di chi dirige e di chi opera direttamente nel Ssn”.

 
“Per questo motivo è positivo che la Regione abbia esercitato la sua azione programmatoria coinvolgendo direttamente i Direttori generali e responsabilizzandoli. Crediamo a questo punto ciò aprirà una stagione contrattuale a livello aziendale con cui definire in maniera condivisa come raggiungere gli obiettivi. Aspetto, quello della governance condivisa, che desidero sottolineare è tra i pilastri del nuovo accordo integrativo regionale che è in dirittura d’arrivo”.
 
“In ogni caso desidero ribadire come da parte dei medici di medicina generale non vi è nessun pregiudizio sul generico, ciò per cui noi ci battiamo è la possibilità di scegliere liberamente quale farmaco prescrivere”

28 marzo 2013
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy