Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 13 AGOSTO 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Di Laura Frattura: “Proposta può contenere elementi utili e interessanti, pronto a confrontarmi”


09 FEB - “Ho letto con attenzione la proposta presentata ieri alla stampa dai nostri parlamentari Roberto Ruta e Danilo Leva: è uno stimolo, un suggerimento, che accogliamo con interesse; la riorganizzazione del servizio sanitario regionale è aperta a contributi che risultino sostenibili”. Lo dichiara il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, in merito alla proposta avanzata dai parlamentari molisani del Pd, Roberto Ruta e Danilo Leva, per la riorganizzazione del servizio sanitario regionale.

"Ogni proposta avanzata può contenere elementi utili e interessanti – sottolinea - per il raggiungimento dell’obiettivo che ci siamo dati: una sanità di qualità, efficiente e appropriata. Opportuno, pertanto, entrare nel merito dell’idea di riforma che Roberto e Danilo hanno disegnato per valutarne fattibilità e potenzialità. Non ho motivi di dubitare che – conclude - altrettanto vogliano fare loro avviando un percorso di condivisione e confronto sulle diverse proposte in campo. Auspico che ci si possa incontrare già nel prossimo fine settimana”.

09 febbraio 2016
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy