Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 02 APRILE 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Gallo (Ass. Coscioni): “Sconfitto proibizionismo che calpesta diritti. Maroni impari lezione”

21 LUG - "Il Consiglio di Stato boccia sonoramente la Regione Lombardia e la sua politica proibizionista, lesiva dei diritti dei cittadini. Costringere, come ha fatto la Lombardia, le coppie sterili a sborsare l’intero costo della fecondazione assistita eterologa, a differenza delle coppie infertili chiamate a pagare un semplice ticket per accedere alla tecnica omologa, significa perpetuare divieti ideologici che i tribunali hanno già smantellato, e operare una grave discriminazione tra persone affette da patologie”. È quanto dichiara in una nota di commento sulla sentenza odierna di Filomena Gallo, segretario dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, soggetto costituente del Partito Radicale
 
“Si tratta certamente di una vittoria per i cittadini – prosegue -, ma è una sconfitta, l’ennesima, della politica che ancora una volta ha rinunciato al proprio ruolo di garante degli interessi di tutti i cittadini, lasciando ai tribunali il compito tutelare i diritti delle persone e affermare lo Stato di diritto. Per questo speriamo che il presidente Maroni impari la lezione e rinunci al ricorso già depositato al consiglio di Stato contro il risarcimento a Beppino Englaro disposto dal Tar”.


“I giudici – ha concluso - oggi hanno confermato che il proibizionismo calpesta i diritti e le libertà, in questo senso è importante anche il parere favorevole del Consiglio di Stato al decreto sui registri per le Unioni Civili, e il richiamo al Governo a rispettare le scadenze per i decreti attuativi, rendendo immediatamente operativa la norma"

21 luglio 2016
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy