Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 10 DICEMBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Cittadinanzattiva-Tdm Lombardia: “Squallido e vergognoso nuovo caso di corruzione in lombardia. Non resteremo a guadare”

15 SET - “Ci risiamo! Ancora una volta la salute e la sicurezza dei pazienti in cambio di soldi e regalie. E’ a dir poco squallido e vergognoso”. Così Liberata Dell’Arciprete, segretario regionale di Cittadinanzattiva-Tdm Lombardia commenta l’ultima inchiesta che ha coinvolto diversi medici di medicina generale, ortopedici e un'azienda produttrice di protesi. E prosegue: “Soprattutto nel momento storico che stiamo vivendo, dove l’accesso alle cure sembra sempre più diventare una corsa ad ostacoli”.

“Non resteremo a guardare, non possiamo farlo!”, afferma Dell’Arciprete. “Sono queste le situazioni che indispettiscono i cittadini e che, di conseguenza, logorano il rapporto di fiducia che dovrebbe instaurarsi tra il medico/paziente” e, conclude, “è un dovere per noi esserci, da un lato, perché il cittadino-paziente ha il diritto di essere curato nel miglior modo, ma anche per il personale medico e sanitario che con impegno e serietà lavora quotidianamente ponendo al centro la salute e sicurezza dei pazienti”.
 

15 settembre 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy