Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 17 GENNAIO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Covid. In Puglia accordo per tamponi rapidi gratis in farmacia 


I risultati dei test effettuati saranno registrati dalle farmacie sul sistema informativo della Regione e saranno validi ai fini dell’accertamento della guarigione da Covid-19. Montanaro:  “L’accordo riconferma il ruolo fondamentale che le farmacie di comunità esercitano nell’ambito del Ssr”.

14 GEN - Le farmacie pugliesi compiono un ulteriore passo a sostegno della Regione per gestire dell’emergenza Covid. Il Dipartimento Promozione della Salute regionale ha infatti siglato un accordo con Federfarma Puglia e Assofarm per l’esecuzione dei test rapidi antigenici, con oneri a carico della Regione per la rilevazione di antigene Sars-Cov-2 tramite farmacie convenzionate pubbliche e private, ai fini dell’accertamento della guarigione da Covid-19 con riammissione in comunità per gli assistiti residenti. Ad annunciarlo, in una nota, il direttore del Dipartimento Vito Montanaro.

“L’accordo - dichiara Montanaro
- riconferma il ruolo fondamentale che le farmacie di comunità esercitano nell’ambito del Servizio Sanitario Regionale mediante attività di screening e monitoraggio dello stato di salute della popolazione”.

La partecipazione delle farmacie a tale attività sarà su base volontaria e i test rapidi saranno eseguiti con oneri a carico della Regione al prezzo calmierato di 15 euro, previa prescrizione su modulistica regionale dematerializzata da parte dei Medici di Medicina Generale/Pediatri di Libera scelta.


I risultati dei test effettuati saranno registrati dalle farmacie sul sistema informativo IRIS.

“L’accordo - evidenzia Montanaro - sarà approvato con provvedimento della Giunta regionale e intende potenziare, con il coinvolgimento della rete capillare delle farmacie di comunità, la capacità di screening e tracciabilità del Sistema Sanitario regionale, messo a dura prova dal sensibile incremento del numero dei contagi che sta caratterizzando la quarta ondata pandemica”.

14 gennaio 2022
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy