Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 FEBBRAIO 2023
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Esperienze digitali. Isidora, la città digitale per l’anzianità di domani

di A cura di Matteo Mauri, Project Manager del progetto Isidora per la Cooperativa La Meridiana

Isidora, una piattaforma digitale sviluppata dalla Cooperativa La Meridiana di Monza, aiuta gli anziani al domicilio (ma non solo) a mantenere le relazioni coi loro cari, fruire di contenuti pensati appositamente per loro e li avvicina alla rete dei servizi presente sul territorio. Il tutto tramite una app accessibile da tablet.

25 GEN - Con l’avvento della pandemia e del primo lockdown (marzo 2020), è nata l’esigenza di supportare le famiglie con anziani fragili bloccate al domicilio. Isidora è la risposta che la Cooperativa La Meridiana ha messo in campo, una vera e propria “città digitale” composta di vari moduli, ognuno volto a rispondere a una specifica esigenza. È il caso di Easy TV, una web TV tematica con contenuti pensati appositamente per l’utente anziano e il suo caregiver, o del sistema di videochiamata semplificato che permette agli operatori dei centri associati o ai parenti di entrarvi in contatto, o ancora del marketplace di comunità, una piattaforma aperta dove sono presenti i servizi e gli eventi del territorio.

Descrizione attività e risorse impiegate
Il progetto è nato originariamente come una risposta alla chiusura dei Centri Diurni Integrati della Cooperativa, e al bisogno contestuale di potere fornire assistenza ai nostri utenti anziani e alle loro famiglie che si trovavano rinchiusi in casa. La prima versione della piattaforma includeva quindi tre moduli principali:

Tutto questo tenuto insieme da una cartella clinica che funziona da repository dei dati raccolti e piattaforma di gestione per l’operatore, dove programmare le videochiamate, registrare le attività e i diari, registrare scale di valutazione eccetera.
Nel corso del tempo Isidora ha rivolto la sua attenzione anche verso la grande difficoltà nei confronti dell’accesso alla rete dei servizi territoriali, che spesso non sono facilmente avvicinabili. Per questo sta venendo sviluppato ed è prossimo al rilascio il modulo di Marketplace di Comunità, una “piazza” virtuale geolocalizzata sulla posizione dell’utente che mette in mostra tutti i servizi e gli eventi presenti nella rete di Isidora per quel territorio.
L’intento è di diminuire la difficoltà dell’anziano di fronte a necessità come l’acquisto di farmaci, la richiesta di trasporto, l’interazione con la comunità eccetera.

Risultati
Isidora è stata utilizzata all’interno di svariati progetti sia interni alla Cooperativa La Meridiana che esterni, come il progetto Incontro a Te per la presa in carico di soggetti affetti da demenza (Bando ATS 28/12/2020), o il progetto Continu-a-mente intrapreso con l’ospedale di Monza che segue il paziente dopo la dimissione ospedaliera.
I feedback di utilizzo, passate le difficoltà imposte dallo scoglio tecnologico, sono stati sempre molto positivi soprattutto in relazione alla facilità dello strumento di videochiamata.
La versione comprendente anche il modulo di Marketplace vedrà il rilascio nel marzo del 2023.

A cura di Matteo Mauri,
Project Manager del progetto Isidora per la Cooperativa La Meridiana

25 gennaio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy