Quotidiano on line
di informazione sanitaria
26 GIUGNO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Toscana. Solidarietà a Cuba. Al via raccolta fondi per acquisto farmaci antitumorali


Un concerto di solidarietà per i bambini cubani ammalati di cancro impossibilitati a curarsi a causa del blocco imposto dagli Stati Uniti. Andrà in scena il 3 novembre presso l’Obihall a Firenze l’iniziativa, presentata oggi, che ha ricevuto il patrocinio dalla Regione.

02 NOV - Un concerto di solidarietà per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di medicinali antitumorali per i bambini cubani ammalati di cancro impossibilitati a curarsi a causa del blocco economico, commerciale e finanziario imposto all’isola caraibica dagli Stati Uniti. “Suoni Meticci Live – Solidarietà con Cuba contro il Blocco”, è questo il titolo dell’evento in programma sabato 3 novembre, a partire dalla ore 15, presso l’Obihall a Firenze. All’iniziativa, che è stata presentata stamattina a Palazzo Strozzi Sacrati sede della presidenza della giunta regionale, ha dato il proprio patrocinio anche la Regione.

“Il sostegno della Regione – ha detto l’assessore al Welfare, Salvatore Allocca – benchè soltanto sotto forma di patrocinio, non poteva mancare ad un’iniziativa del genere. Soprattutto perchè con Suoni Meticci si cerca di dare una mano concreta ad una fascia debole della popolazione cubana che  subisce maggiormente le conseguenze del blocco imposto dagli Stati Uniti. Spero che Firenze e la Toscana rispondano con una presenza importante sabato prossimo, come è sempre avvenuto in occasioni analoghe”.

Suoni Meticci è il titolo di un cd, nato da un’idea di Andrea Paolieri (Associazione Nazionale d’Amicizia Italia-Cuba) e Marco Vecchi, che comprende il meglio della musica indipendente italiana e mondiale come Nomadi, Sud Sound System, Banda Bassotti, Mama Marjas, Malasuerte Fi Sud, Sergent Garcia, Modena City Ramblers, Apres La Classe, Amparo Sanchez, Grupo Karamba, David Blanco, e altri. Il successo della compilation è stato notevole anche grazie al sostegno di personaggi del calibro di Renzo Arbore, Beppe Carletti e Don Gallo.

Dal cd al concerto il passo è stato breve. Il 3 novembre all’Obihall (ingresso 12 euro, prevendite Circuito Box Office) si esibiranno i Sud Sound System, la Banda Bassotti, Mama Marjas, El V and the Gardenhouse, Los Trinitarios insieme a Beppe Carletti, i Fratelli Rossi, la Banda K100, Malasuerte Fi Sud e Banpay Crew. Tutto il ricavato sarà donato all’Istituto Pediatrico Oncologico dell’Avana per l’acquisto di medicinali.

Oltre alla musica ci sarà anche spazio per conoscere più da vicino la situazione cubana grazie agli interventi dell’Ambasciatore Cubano in Italia, Milagros Carina Soto Agüero, della rappresentante di MediCUBA Europa, Maria Angelica Casula e di Ailí Labañino, figlia di uno dei “cinque eroi cubani” detenuti negli Stati Uniti.
 

02 novembre 2012
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy