Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 18 OTTOBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Abruzzo. Chiodi: “Inserire parto indolore nei Lea”

È stato avviato il percorso di legge per garantire la partoanalgesia H24, negli ospedali abruzzesi che hanno i requisiti necessari per attuare questa pratica. Chiodi: “Scegliere come partorire è un diritto di ogni donna. Lavoreremo per garantire questa opportunità su tutto il territorio regionale”.

30 GEN - Al via in Abruzzo il percorso della legge sulla partoanalgesia che permetterà di inserire il parto indolore nei Lea (livelli assistenziali di assistenza), attraverso l'esame in commissione sanità delle eventuali criticità. L'inserimento nei Lea potrà garantire la partoanalgesia 24 ore su 24, negli ospedali abruzzesi che hanno i requisiti necessari per attuare questa pratica.

"L'Abruzzo - ha spiegato il presidente della Regione, Gianni Chiodi - è stata tra le prime in Italia a dotarsi di questa norma che dà diritto alle donne di scegliere come partorire. Le partorienti potranno optare consentendo di ridurre o eliminare in via analgesica i dolori legati al travaglio e al parto. La legge approvata è tra le prime in Italia e pone l'Abruzzo all'avanguardia in questo contesto culturale e sociale nell'affermazione dei diritti delle donne”. “Scegliere come partorire è un diritto – ha concluso il governatore - lavoreremo, quindi, per garantire questa opportunità, nel più breve tempo possibile, su tutto il territorio abruzzese".
 

30 gennaio 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy