Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Liguria. Esenzione ticket: proroga autocertificazioni a fine 2013 

La Regione ha disposto che le autocertificazioni avranno efficacia sino alla fine del 2013, rinviando quindi di un anno il termine ultimo. Resta comunque l’obbligo di informare circa eventuali variazioni della propria posizione.

28 MAR - Le autocertificazioni per l’esenzione ticket, il cui limite era fissato al 31 dicembre scorso, avranno efficacia sino alla fine del 2013. La proroga è stata disposta dalla Regione Liguria per evitare che i cittadini siano nuovamente chiamati a rilasciare autocertificazioni sulla stessa posizione reddituale. Resta comunque l’obbligo di informare circa eventuali variazioni della propria posizione e, in caso di dichiarazioni mendaci, varrà la decadenza del beneficio dell’esenzione e il recupero degli importi dovuti da parte delle Asl.

A partire dall'anno 2014, in conformità alla normativa nazionale vigente (decreto ministeriale 11 settembre 2009) chi è in possesso di tale certificato e non ancora presente negli elenchi messi a disposizione del Mef, dovrà rinnovare l'autocertificazione che sarà valida per l'intero anno solare.

Le categorie che hanno diritto all'esenzione:
E01 Esente per età e reddito di età superiore a 65 anni appartenente ad un nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 36.151,98 euro
E01 Esente per età e reddito di età inferiore ai 6 anni appartenente ad un nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 36.151,98 euro

E02 Disoccupato(soggetto che abbia cessato un'attività di lavoro dipendente e sia iscritto negli elenchi dei centri per l'impiego) e familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro se è presente un coniuge e di altri 516,46 euro per ogni figlio a carico. La condizione di disoccupato deve risultare al momento dell'autocertificazione e della fruizione della prestazione
E03 Titolare assegno (ex pensione) sociale o familiare a carico del titolare di assegno sociale
E04 Titolare di pensione al minimo o familiare a carico del titolare di pensione al minimo. Titolari di pensioni al minimo, di età superiore a 60 anni e loro familiari a carico, appartenenti a nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro se è presente un coniuge e di altri 516,46 euro per ogni figlio a carico.
EPF Esente per patologia di età tra i 6 e i 65 anni affetto da patologia cronica appartenente ad un nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 36.151,98 euro.

28 marzo 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy