Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 GIUGNO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Puglia. Escherichia coli. Nas chiudono un caseificio a Monopoli

Nell’ambito di mirati controlli relativi all’infezione da escherichia coli che in Puglia  ha colpito 18 persone di cui  16 bambini, di età compresa tra 1 e 6 anni, alcuni ancora ricoverati, i Nas hanno proceduto al sequestro sanitario di circa 8 tonnellate di alimenti (tra cui scamorze, formaggi, ricotta, burro, mozzarelle. Il caseificio, sito a Monopoli, è stato chiuso.

01 SET - Nell’ambito di mirati controlli relativi all’infezione da escherichia coli che  in Puglia  ha colpito 18 persone di cui  16 bambini, di età compresa tra 1 e 6 anni, alcuni ancora ricoverati ed a seguito di positività per la presenza di escherichia coli - riscontrata dalle analisi di laboratorio eseguite dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata - Sezione Batteriologica (Putignano), sui prodotti di un caseificio di Monopoli, i Carabinieri del NAS di Bari hanno proceduto al sequestro sanitario di circa 8 tonnellate di alimenti (tra cui scamorze, formaggi, ricotta, burro, mozzarelle, ecc.) e, unitamente a personale del Servizio Veterinario ASL, alla chiusura della struttura.
Nell’ambito dell’attività ispettiva, infatti, i militari del Nucleo hanno accertato le pessime condizioni igienico – sanitarie e strutturali (pavimento scalfito, intonaco e tinteggiatura esforiata a causa di infiltrazioni di acqua, infissi privi di zanzariera, porte delle celle frigo ed attrezzatura varia interessata da ruggine, sporco diffuso, ecc.) nonché la mancanza delle procedure di autocontrollo necessarie per risalire ai clienti ed ai fornitori delle materie prime del caseificio.  

Nel contesto, si è proceduto sia al campionamento di latte crudo, cagliata, semilavorati ed acqua sia all’effettuazione di tamponi ambientali per le successive analisi di laboratorio.

01 settembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy