Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 28 NOVEMBRE 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Veneto. Ratificata intesa con infermieri e tecnici di radiologia su remunerazione straordinari


L’accordo raggiunto è legato all’operazione “ospedali aperti di notte”, con il quale l’attività diagnostica dei nosocomi veneti viene prolungata non solo agli orari serali, ma anche al sabato e alla domenica. Il compenso aggiuntivo previsto per tutti è di 40 euro l’ora.

17 SET - La Giunta regionale, nella sua seduta odierna su proposta dell’assessore alla Sanità, Luca Coletto, ha ratificato formalmente il protocollo d’intesa sottoscritto nei giorni scorsi con le organizzazioni sindacali rappresentative del personale infermieristico e dei tecnici di radiologia relativo al compenso da riconoscere per le ore di lavoro straordinario legate al prolungamento serale delle attività di diagnostica negli ospedali veneti e all’erogazione di prestazioni anche il sabato e la domenica, determinato per tutti in 40 euro l’ora.
 
 “Ora - ha sottolineato il governatore Luca Zaia - questa innovativa operazione, i cui primi esisti positivi stanno facendo il giro d’Italia, è organizzata in ogni minimo particolare per rendere alla gente un nuovo servizio a cui ha diritto. Era importante riconoscere un giusto trattamento a tutto il personale coinvolto che, in questa come in altre occasioni, si impegna con professionalità e spirito di sacrificio che vanno ben oltre gli aspetti contrattuali”.
“Inizialmente - ha concluso Coletto - si era determinata una situazione di disparità di trattamento economico tra le diverse Ullss, che non aveva obiettivamente senso. Avevamo preso l’impegno di sanare questa situazione e l’abbiamo mantenuto”.

17 settembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy