Quotidiano on line
di informazione sanitaria
21 LUGLIO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Marche. stanziati 100mila euro nel bilancio 2014 per i malati reumatici

L’obiettivo è compensare Lea incompleti per le terapie utilizzate dai malati. La Giunta regionale dovrà ora determinare i criteri, le modalità e i limiti per l'erogazione. Per l’Anmar l’assegnazione di questi fondi è un buon esempio da seguire da parte di tutte le regioni Italiani.

21 DIC - Con un emendamento del Consigliere Francesco Comi e Luca Acacia Scarpetti, la Regione ha approvato centomila euro nel Bilancio 2014 per i pazienti con malattie reumatiche. La Giunta regionale dovrà poi determinare i criteri, le modalità e i limiti per l'erogazione ai malati delle prestazioni in caso di trattamento con terapia biologica, in regime di esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria stabilendo, in particolare, le specifiche condizioni richieste e le categorie dei soggetti esenti.
 
“Siamo molti felici per questa decisione – afferma Stella Rosi Presidente A.Ma.R. Marche ONLUS – l’esigenza nasce dal fatto che i Lea sono incompleti e inadeguati per le terapie in uso. Chi utilizza i farmaci biologici oggi deve pagare la maggior parte degli esami di laboratorio sia per accedere alle cure sia per i controlli periodici, previsti dai protocolli. Come Associazione abbiamo sollevato questa esigenza e consiglieri sensibili hanno proposta una mozione in tal senso. Per la prima volta nella Regione Marche viene data voce alle esigenze dei malati reumatici e per questo voglio anche ringraziare tutta la V Commissione Sanità, che ha accolto e compreso l'importanza delle nostre richieste”.

 
La decisione della regione è stata accolta con soddisfazione da Gabriella Voltan, presidente dell’Associazione nazionale malati reumatici Onlus-ANMAR: “L’assegnazione di questi fondi è un buon esempio da seguire da parte di tutte le regioni Italiani. I criteri saranno definiti in seguito ed è certamente un percorso virtuoso da imitare”.

21 dicembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy