Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 20 SETTEMBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Influenza. Nel Lazio più vaccinati dell'anno scorso. Dimezzata percentuale vaccini inutilizzata

Sono stati 45 mila in più i laziali che hanno deciso di vaccinarsi quest'anno contro l'influenza. Solo il 4,5% dei vaccini non è stato utilizzato contro il 9% dello scorso anno. Registrata anche un'ulteriore crescita dell'adesione dei medici di famiglia alla campagna di vaccinazione che ha coinvolto il 60% della popolazione.

27 FEB - Durante la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2013/14, promossa dalla Regione Lazio, con lo stesso numero di farmaci acquistati nel 2012 (982.609 dosi)  sono 45mila i cittadini in più che rispetto alla passata edizione si sono sottoposti alla vaccinazione antinfluenzale. E’ quanto emerge dai dati preliminari diffusi dalla Pisana.

L’adesione dei medici di medicina generale è aumentata di un punto percentuale e la quantità dei farmaci rimasti inutilizzati è stata dimezzata, passando da 9% al 4.5%. Complessivamente l’aumento di coloro che sono stati raggiunti dalla campagna di vaccinazione ha registrato un +5% rispetto all’anno precedente, un dato che ha permesso di coprire quasi il 60% della popolazione totale.

“Per noi rappresenta un grande successo, perché – spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – a parità di costi abbiamo offerto un servizio a 45mila cittadini in più rispetto allo scorso anno e abbiamo dimostrato che con un progetto valido e con il sostegno e il coinvolgimento degli operatori sanitari della nostra regione possiamo raggiungere importanti obiettivi”.

 
I medici di famiglia che hanno aderito alla campagna rappresentano il 95.9%, quindi 4.580 unità, dei 4.778 professionisti convenzionati con il sistema sanitario regionale. In tutte le Asl la partecipazione dei medici è stata superiore al 90%, ad accezione della Asl A che gestisce la zona centrale di Roma, che però ha fatto registrare il maggiore incremento (+10%) di vaccinati rispetto alla campagna dell’anno scorso. Queste performance del sistema hanno permesso di contenere la pandemia influenzale al 9.36% di cittadini assistiti per mille abitanti, una percentuale di 4 punti più bassa rispetto agli anni precedenti.
 

27 febbraio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy