Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 04 GIUGNO 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Genova. I referti dell'Ospedale Galliera si potranno ritirare anche nelle farmacie comunali

di Marzia Caposio

L'iniziativa nasce da un accordo tra l'Ospedale e le farmacie comunali genovesi. Il servizio gratuito ha l'obiettico di potenziare il servizio di consegna referti sul territorio, in orari più ampi, e con particolare riferimento a quella fascia di utenza che non usufruisce del servizio di consegna via web.

15 MAR - E' attivo dal 14 marzo, nel circuito delle nove Farmacie Comunali dell'area metropolitana, il servizio gratuito di consegna referti dell'Ospedale Galliera. L'iniziativa, che nasce dalla collaborazione tra l'ospedale genovese e le Farmacie Comunali, ha come finalità il potenziamento del servizio di consegna referti sul territorio, in orari più ampi, e con particolare riferimento a quella fascia di utenza che non usufruisce del servizio di consegna via web, attivo al Galliera dal 2004.

“Siamo lieti – ha spiegato Adriano Lagostena, Direttore Generale del Galliera – di poter estendere questo servizio ai cittadini, la cui validità e gradimento abbiamo già sperimentato nella nostra Farmacia esterna, ubicata di fianco al Pronto Soccorso, che attualmente consegna una media di 30 referti al giorno. Con le Farmacie Comunali abbiamo realizzato una vera e propria sinergia in grado di potenziare il servizio in un'ottica di sempre maggiore attenzione alle esigenze di tutti i cittadini evitando loro il ritorno in Ospedale”.

L'assessore al Bilancio del Comune di Genova, Francesco Miceli, ha dichiarato: "Questa importante iniziativa promossa da Farmacie Comunali e Ospedale Galliera è una doppia conferma: le Farmacie pubbliche confermano il loro peculiare ruolo sociale; l'Azienda e il Comune dimostrano l'impegno a rafforzare Farmacie Comunali, tutelando il servizio ai cittadini e al contempo la professionalità e il lavoro dei dipendenti. Proprio a questi obiettivi, infatti, è orientato il piano aziendale recentemente adottato che ha razionalizzato il sistema delle farmacie per assicurarne continuità e sviluppo".


Come funziona
L'utente, dopo aver eseguito il prelievo di sangue al Galliera, ha la possibilità di ritirare il proprio referto anche in una delle nove Farmacie Comunali dislocate nelle varie zone della città (vedi allegato elenco completo e mappa). Un servizio che consente all'utente di poter ritirare il documento nelle vicinanze di casa e in orari di apertura molto più ampi di quelli di sportello.

“Per rendere attivo il servizio – ha spiegato Carlo Berutti Bergotto, Direttore della Struttura Complessa Informatica e Telecomunicazioni del Galliera- l'Ente ha messo a disposizione delle Farmacie Comunali l'accesso, tramite connessione protetta, alla procedura di consegna dei referti. Il sistema garantisce la tracciatura di ogni evento”.

"Il nuovo servizio proposto dalle Farmacie Comunali Genovesi– ha spiegato Davide Grossi, Amministratore unico di Farmacie Comunali Genovesi - per conto dell' Ospedale Galliera va nella direzione di facilitare l'accesso al cittadino a risposte qualificate ai suoi bisogni tramite una intermediazione di quartiere, professionale ed aggiornata dei farmacisti in un ampio arco della giornata e senza appuntamento".

La convenzione siglata dalle parti prevede anche la distribuzione al pubblico nelle Farmacie del Magazine della Salute “Galliera News” e in futuro la visualizzazione - nel circuito interno - delle video clip “Pillole di Salute”, con i consigli dello specialista per fornire informazioni su prevenzione, corretti stili di vita e patologie, attualmente disponibili sul Canale YouTube di Galliera News e sul sito aziendale.

Oltre che nelle Farmacie Comunali e in quella esterna del Galliera (situata di fianco al Pronto Soccorso), i referti possono essere ritirati anche presso i punti Cup interni all'Ospedale in orario di sportello. E' inoltre possibile visualizzare e stampare i referti via web richiedendo il servizio gratuito al momento dell'accettazione in ospedale.

Marzia Caposio

15 marzo 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy