Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 SETTEMBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Spending review e sanità. L'altolà di Maroni: “Cottarelli vuole 3 mld? No, grazie”

Il governatore rivendica il ruolo di eccellenza della Regione. “Se l’intento è recuperare risorse utilizzando il modello Lombardia’ in tutte le Regioni va benissimo Se invece si sta pensando a tagli lineari, che penalizzano ancora di più chi ha conti in ordine, io dico: no grazie”. E poi al Governo: “Abbia coraggio politico, altrimenti sono solo chiacchere”.

18 MAR - "Vogliono recuperare 3 miliardi dalla Sanità, come ha detto il commissario straordinario per la spending review Carlo Cottarelli? Benissimo, noi siamo la Regione eccellenza nella Sanità, quindi li recuperino applicando il 'modello Lombardia' in tutte le altre Regioni. Se questo è l'intento, benissimo. Se invece si sta pensando a tagli lineari, che penalizzano ancora di più chi ha conti in ordine, io dico: no grazie". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, a margine di una manifestazione dedicata ai carburanti alternativi, che si è svolta questa mattina in piazza città di Lombardia.
 
Secondo il presidente "recuperare risorse va bene", ma, dal momento che in Lombardia "la sanità ha il costo più basso d'Italia, pur offrendo servizi di altissimo livello", sarebbe logico "applicare il nostro modello a tutto il Paese".
Se si facesse così, ha osservato Maroni, "altro che 3 miliardi, ne risparmieremmo almeno 20". "Le misure a 'taglia unica' - ha ribadito - sono sbagliate. Questo Governo avrà il coraggio politico di imporre a certe Regioni sprecone gli standard della Lombardia? Se sarà così, applausi. Altrimenti, sono le solite chiacchiere".

18 marzo 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy