Quotidiano on line
di informazione sanitaria
07 AGOSTO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Calabria: Federfarma Catanzaro annuncia serrata l’8 febbraio


Lo stato di agitazione è stato disposto dall'assemblea sindacale a causa del ritardo dei pagamenti degli importi dovuti per l’erogazione dei farmaci ai cittadini in regime di convenzione da parte dell’Asp di Catanzaro. L’iniziativa è il preludio di uno sciopero a livello regionale.

25 GEN - Serrata dei farmacisti operanti nel territorio di competenza della Azienda Sanitaria provinciale di Catanzaro l'8 febbraio prossimo e passaggio all'assistenza indiretta se permarrà l'attuale situazione di ritardo nei rimborsi. È questa la modalità di protesta adottata da Federfarma Catanzaro per palesare il proprio disappunto sul ritardo dei pagamenti per l’erogazione di farmaci ai cittadini in regime di convenzione da parte dell’Asp di zona. Quest’iniziativa, come si può leggere in una nota della federazione, sarà il preludio di uno sciopero a livello regionale che nella stessa data porterà alla mobilitazione anche Federfarma Cosenza e Federfarma Crotone.
Il comunicato spiega anche che, nel caso si protraggano tali ritardi, i farmacisti della provincia di Catanzaro potrebbero attivarsi nel senso dell'assistenza indiretta come misura estrema. Ad oggi il ritardo dei pagamenti si protrae da sei mesi e, secondo la Federfarma Catanzaro, “rappresenta una seria minaccia alla sopravvivenza di alcune farmacie del territorio ed, al contempo, all'intero sistema farmaceutico che si fonda su un regolare meccanismo di pagamento previsto da una Convenzione Nazionale, da troppo tempo puntualmente disattesa dall'Asp del territorio". Rimarranno in attività, nel periodo della serrata, solo le farmacie tenute ad espletare servizio continuativo in base ai turni determinati dalla normativa vigente.

25 gennaio 2011
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy