Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 27 MAGGIO 2016
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Oristano. Anaao e Cimo sfiduciano il commissario Maria Giovanna Porcu

Costose apparecchiature ferme o sottoutilizzate, inefficacia e inefficienza nell'abbattimento delle liste d'attesa, comportamenti arroganti nei confronti dei medici, mancato confronto con i sindacati, poca meritocrazia nell’assegnazione degli incarichi. Queste le principali accuse mosse dai sindacati nei confronti del commissario dell’Asl 5.

04 GEN - Un comunicato stampa congiunto per sfiduciare il commissario straordinario della Asl 5, Maria Giovanna Porcu. A diramarlo il segretario aziendale e vicesegretario regionale dell'Anaao Assomed Sardegna, Luigi Curreli, e del segretario aziendale Cimo, Alessandro Percivalle. Lungo l'elenco delle contestazioni rivolte a Porcu: costose apparecchiature ferme o sottoutilizzate, inefficacia e inefficienza dell'abbattimento delle liste d'attesa, comportamenti arroganti nei confronti del personale medico, mancanza di confronto con le organizzazioni sindacali, poca meritocrazia nelle procedure di assegnazione degli incarichi. "Tutto a danno dei pazienti e degli utenti", accusano i responsabili aziendali dei due sindacati sottolineando che la sfiducia nei confronti del commissario straordinario è stata decisa in accordo con le segreterie regionali e nazionali delle rispettive organizzazioni.

Scendendo nel dettaglio, Curreli e Percivalle segnalano in particolari due situazioni. La prima riguarda una risonanza magnetica non utilizzata e abbandonata nei locali della Radiologia territoriale, e due macchinari per la Tac, uno a Ghilarza e uno a Bosa, ampiamente sottoutilizzati. La seconda riguarda la mancata sostituzione di medici assenti per malattia, trasferimento o gravidanza e conseguenti turni di lavoro e di reperibilità superiori per numero e quantità di ore rispetto a quelli stabiliti dal contratto, la mancata stabilizzazione dei precari e la violazione delle ultime normative Cee sull'orario di lavoro.

04 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Viola Rita (Scienza)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy