Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 GIUGNO 2016
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Pm Bologna chiede archiviazione del caso sull’appalto del Policlinico

L'inchiesta era nata da un esposto presentato nel novembre 2012 da uno dei concorrenti del bando, la Cpl Concordia, che contestava le modalità di selezione. L'appalto, della durata di 25 anni, valeva 365 milioni, era stato vinto da un raggruppamento temporaneo di imprese con capofila Manutencoop

18 GEN - La Procura di Bologna ha chiesto l'archiviazione per i cinque indagati nell'inchiesta sull'appalto per la costruzione della nuova centrale tecnologica e la successiva concessione per la gestione impiantistica del Policlinico Sant'Orsola. L'inchiesta era nata da un esposto presentato nel novembre 2012 da uno dei concorrenti del bando, la Cpl Concordia. L'appalto, della durata di 25 anni, valeva 365 milioni: è stato poi vinto da un raggruppamento temporaneo di imprese con capofila Manutencoop. La decisione adesso, se archiviare o meno, spetta al Gip di Bologna.

Il Pm ritiene infatti "all'esito di tutta l'attività di indagine svolta - si legge nella richiesta - comprensiva di intercettazioni telefoniche e consulenza tecnica sulla procedura di gara, e tenuto conto delle dichiarazioni rese dagli indagati nonché dalle considerazioni svolte dal Gip e dal Tribunale del Riesame, che gli elementi in atti non siano idonei a sostenere con apprezzabile successo l'accusa in giudizio".

Indagati sono i membri della commissione aggiudicatrice, tutti esterni al Sant'Orsola. Il concorrente escluso riteneva di essere stato stralciato con modalità non soddisfacenti dal bando per la progettazione e costruzione della nuova centrale tecnologica e relativi impianti tecnologici e opere edili, nonché dalla successiva procedura ristretta per la concessione della gestione del patrimonio impiantistico e immobiliare di proprietà del Sant'Orsola. Il Gip nel 2014 aveva respinto la richiesta di misure interdittive per alcuni componenti della commissione aggiudicatrice.

18 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Viola Rita (Scienza)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy