Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 26 LUGLIO 2016
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Marche. Ceriscioli incontra i sindaci dell’Area Vasta 1: “Impossibile cancellare gli atti, ma collaboriamo”

Il presidente ha invitato i sindaci a proporre, “nell’ambito normativo, interventi che, all’interno della Riforma, possano stabilire quali sono i presidi importanti per la salute del territorio”. Per il presidente della Conferenza dei Sindaci Maurizio Gambini: “La Regione si è scusata e ha ammesso errori".

18 GEN - Impossibile "cancellare gli atti" perché danno esecuzione alla normativa nazionale, ma avviare "un percorso condiviso" con i territori che potranno anche presentare delle “proposte per interventi che, nell’ambito normativo e all’interno della riforma sanitaria regionale, possano stabilire quali sono i presidi più importanti per la salute del nostro territorio”. Questa, in sintesi, la posizione espressa dal presidente della Giunta regionale delle Marche, Luca Ceriscioli, nell’incontro di sabato scorso con la Conferenza dei sindaci dell'Area Vasta 1 che chiedevano la sospensione delle delibere approvate dalla Giunta prima di Natale.

All’assemblea Ceriscioli ha fatto notare come nella contestata Riforma ci siano “risorse superiori a quelle della fase precedente" e di come si tratti di un processo che “non riguarda solo i territori, ma l'intero Paese". Per Ceriscioli, poi, con la riforma si apre "uno spiraglio per le assunzioni nel settore sanitario". L’invito del presidente è quindi quello di “non sforzarci per tonare indietro” ma di lavorare insieme “per realizzare le cose utili all’interno del processo di Riforma”. Il presidente ha quindi assicurato che la Regione valuterà "eventuali aggiustamenti"


Soddisfatto il presidente della Conferenza dei Sindaci e sindaco di Urbino Maurizio Gambini. “La Regione si è scusata e ha ammesso errori”, ha riferito, sollecitando l’assemblea “lavorare insieme per il bene territorio”.

18 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy