Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 FEBBRAIO 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Sicilia. Farmacie, annullato il decreto che cancellava 57 sedi a concorso

Tornano così ad essere 222 le sedi da assegnare con il concorso straordinario. La decisione di annullare il decreto a causa della “esistenza di alcune imprecisioni contenute nelle comunicazioni rese dai Comuni, relative al contenzioso pendente sulle sedi poste a concorso, che hanno compromesso la regolarità” del precedente decreto.

02 FEB - Annullato, dalla Regione Sicilia, il decreto n. 27 del 13 gennaio 2016 che escludeva 57 delle 222 sedi farmaceutiche previste per il concorso straordinaio. La decisione, contenuta nel decreto del Dirigente Generale del Dipartimento Pianificazione Strategica dell’Assessorato della Salute della Regione Sicilia n. 115/16 del 28 gennaio 2016, è stata presa a causa della “esistenza di alcune imprecisioni contenute nelle comunicazioni rese dai Comuni, relative al contenzioso pendente sulle sedi poste a concorso, che hanno compromesso la regolarità del provvedimento adottato con DDG n. 27 del 13/1/2016”, come si legge nel provvedimento.

Pertanto, “nelle more del riscontro ai chiarimenti richiesti ai Comuni, le cui sedi sono sottoposte a giudizio amministrativo e della conseguente formulazione del nuovo provvedimento concernente le sedi farmaceutiche da assegnare ai candidati vincitori”, la Regione Sicilia ha ritenuto di dover procedere all’annullamento del precedente decreto.

02 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy