Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 07 DICEMBRE 2016
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Lazio. Corte dei conti: “Illecito in sanità ha raggiunto il fondo della deriva morale”

Parole del presidente della  sezione regionale della Corte Ivan De Musso pronunciate durante l’inaugurazione dell’anno giudiziario 2016. Il settore è ”ancora una volta ostaggio di alcune strutture sanitarie private prive di ogni scrupolo pur di incamerare illegittimi rimborsi per prestazioni”. LA RELAZIONE

04 MAR - "L’illecito amministrativo ha raggiunto il fondo della deriva morale nel settore sanitario, ancora una volta ostaggio di alcune strutture sanitarie private, inserite nel sistema sanitario regionale, prive di ogni scrupolo pur di incamerare illegittimi rimborsi per prestazioni che non potrebbero erogare (in quanto non autorizzate e/o accreditate) o non erogate o mistificando per specialistiche prestazioni ordinarie e minimali per lucrare le ingenti differenze tariffarie”. Queste le durissime parole del Presidente della sezione regionale del Lazio della Corte dei conti, Ivan De Musso pronunciate durante la sua relazione sull'attività svolta dalla Sezione nell'anno 2015.                      
 
Il presidente si è poi riferito nello specifico al caso dell’ospedale Israelitico. “La vicenda del noto ospedale romano che l’Autorità nazionale anticorruzione ha commissariato è a tutti nota. C’è da aggiungere che, in materia di responsabilità professionale del personale, è stata tolta alla Corte dei conti la possibilità di esercitare l’azione di rivalsa nei confronti dei medici per il danno indiretto prodotto all’erario da errore professionale”.             

04 marzo 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy