Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 04 GIUGNO 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Riparto sanità 2011. Ecco la tabella approvata dalla Stato Regioni


Raggiunto l'accordo sul riparto delle risorse 2011 per il Ssn. In tutto oltre 106 miliardi di euro. Ancora da ripartire le quote per la mobilità sanitaria interregionale. Resta però l'incognita sulla copertura del Governo di ulteriori 486,5 milioni necessari a scongiurare il ripristino del ticket sulla specialistica dal 1 giugno prossimo.

20 APR - Dopo mesi di estenuanti tira e molla le Regioni e il Governo hanno trovato l'accordo su come ripartire i fondi 2011 per il Ssn.  L'ammontare delle risorse, è di oltre 106 miliardi, di cui oggi Regioni e Governo hanno trovato l'accordo per il riparto di 104.380.906.387 euro delle somme non vincolate (terza colonna della tabella pubblicata qui sotto), cui vanno aggiunti i 1,449 milardi vincolati agli obiettivi di Piano). 
Accordo fatto, quindi, tenendo conto anche dei 347,5 milioni di euro per la copertura del ticket della specialistica fino a maggio e dei 70 milioni del fondo di solidarietà delle Regioni. Ma la partita è di fatto ancora aperta sulla copertura del ticket per i restanti sette mesi dell'anno. Le Regioni chiedono infatti al Governo di coprire la differenza pari a 486,5 milioni, come promesso nel Patto per la Salute, tant'é che nella tabella (quarta colonna), le Regioni hanno già indicato come ripartire tale quota, sottolineando che, qualora il Governo non provvederà a stanziarla, dovrà essere lui stesso a imporre il ticket nazionale assumendosene la responsabilità politica nei confronti dei cittadini.
La palla, quindi, passa di nuovo a Tremonti, che dovrà chiarire se e quando metterà sul piatto i 486,5 milioni richiesti dalle Regioni per onorare il Patto per la Salute e per scongiurare il pagamento dei 10 euro sulle prerstaizoni specialistiche già a partire dal prossimo 1 giugno.
 

20 aprile 2011
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy